Errore arbitrale: la partita sarà rigiocata, il Consiglio ha deciso

Il Consiglio Disciplinare del Calcio ha deciso, la partita sarà rigiocata a seguito dell’errore arbitrale.

Ha del clamoroso quanto accaduto con l’arbitro che, dopo l’errore che è stato commesso per aver applicato in malo modo il regolamento da parte dell’arbitro, la sfida che ha deciso il risultato che è stato appunto viziato dall’errore arbitrale.

L'errore arbitrale è troppo grave, il Consiglio dispone il "rematch"
Errore arbitrale – tShot (La Presse)

Una decisione quasi senza precedenti per quanto riguarda ciò che succederà sul “rematch” che si giocherà dopo quanto deciso dal Consiglio. Un episodio arbitrale che ha visto protagonista il club in questione che ha annunciato pubblicamente di aver fatto causa alla Lega del campionato e che ha visto ora la decisione sulla partita, che si rigiocherà in via del tutto ufficiale.

È ufficiale: il match si rigiocherà a causa dell’errore arbitrale

Il Consiglio Disciplinare ha annunciato, con una nota ufficiale pubblicata in congiunta con i club coinvolti, che si rigiocherà il match del campionato.

Un rigore fallito, con l’episodio arbitrale che avrebbe cambiato secondo le accuse – che poi sono state confermate con la decisione ufficiale di rigiocare il match da parte della Lega -, le sorti del match.

Un risultato nel campionato belga che sarebbe stato falsato dalla decisione arbitrale. Si tratta della sfida giocata tra Anderlecht-Genk, che si rigiocherà ufficialmente. L’episodio ha del clamoroso, con la data che sarà presto annunciata sul recupero.

Anderlecht-Genk si rigioca dopo l’errore arbitrale: cos’è successo in Belgio

Nel campionato della Pro League in Belgio, è arrivata una notizia quasi senza precedenti. A seguito di un errore arbitrale e su richiesta da parte del club leso, si andrà a rigiocare il match che era stato già giocato lo scorso 23 dicembre. Anderlecht-Genk giocheranno di nuovo la loro partita a causa di quanto accaduto sul calcio di rigore. Il Genk ha sbagliato il rigore, con Schmeichel che ha ribattuto il tiro di Heynen, con Yira Sor che aveva segnato sulla respinta, siglando la rete. L’arbitro, in quel caso, ha deciso di fischiare una punizione per infrazione in attacco, motivando la scelta con l’entrata nell’area di rigore preventiva. Il problema però è che anche due calciatori dell’Anderlecht avevano fatto ingresso nell’area piccola e, dopo quanto denunciato, il calcio di rigore si sarebbe dovuto battere nuovamente. La partita sarà dunque rigiocata, secondo quanto deciso dal Consiglio Disciplinare del Calcio Professionistico.

Decisione storica, si rigioca il match della Pro League in Belgio
Pro League Belgio – tShot (La Presse)

Anderlecht-Genk si rigioca: la posizione dei club

Hanno parlato di quella che è la propria posizione, in merito al “rematch” di Anderlecht-Genk. Il primo, tra i due club, si è esposto così: “Siamo sconvolti, da ora in avanti vorrà dire che ogni errore arbitrale sarà contestabile fino al “rematch”, falsando così le regole del gioco”. E il Genk, invece, continua: “Speriamo che presto venga comunicata la data del recupero della partita contro l’Anderlecht”. 

Anderlecht-Genk sarà rigiocata dopo l'errore arbitrale
Genk – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy