Esonero in Italia e sostituto: spunta fuori l’idea del traghettatore

In questo periodo di sosta sarà tempo di valutazioni e potenziale esonero, per quella che è una panchina nel calcio italiano.

In Italia può scattare l’esonero, specie dopo l’ultimo appuntamento che ha visto una pesante rimonta per l’allenatore in questione che, con la situazione di classifica non ottimale, vede la possibilità del suo licenziamento, con decisione che il patron prenderà a stretto giro, dopo i rumors che sono circolati sul futuro.

Esonero in Italia, circolano i primi rumors – tShot (La Presse)

Una sconfitta pesantissima per quella che era già una situazione complessa che stavano vivendo all’interno del club italiano e che porterebbe così al licenziamento dell’allenatore, in queste ore di valutazione che stanno riguardano la stessa società italiana.

Esonero in Italia: ore di valutazione, può succedere durante la sosta

L’idea sarebbe quella di andare con la soluzione di un traghettatore, qualora dovesse essere confermato l’esonero in panchina dopo l’ultima sconfitta in rimonta, per dare uno scossone vero e proprio all’intera squadra.

Potrebbe infatti pagare l’allenatore, con la sosta che confermerà quelle che sono le possibili scelte che riguardano il suo esonero o quelle di una conferma, per dare ancora fiducia a lui e al suo staff.

Al centro dei rumors sul potenziale esonero c’è infatti Fabio Caserta, allenatore che potrebbe essere licenziato dal Cosenza. A riportare la notizia è uno dei principali quotidiani italiani.

Cosenza, esonero Caserta: la decisione del club

Secondo quanto riferito da Il Corriere dello Sport, sarebbero queste le ore di valutazione che riguardano il futuro di Caserta al Cosenza, esperienza che rischia di terminare con l’esonero. Secondo i rumors che riguardano infatti il tecnico di Melito di Porto Salvo, il Cosenza potrebbe licenziarlo proprio nel periodo di sosta in Serie B.

Il club cosentino in questo momento si trova al quattordicesimo posto nel campionato cadetto, con il club che era partito con tutte altre ambizioni, lottando quantomeno per un posto tra i piazzamenti per i play-off, sognando così in grande il potenziale approdo in Serie A.

Fabio Caserta, esonero Cosenza – tShot (La Presse)

Ultime Cosenza: via Caserta, può arrivare un traghettatore

La scelta che porterà ad un nuovo nome in panchina, se dovesse essere esonerato Fabio Caserta dal Cosenza, non sarà verso un “grande nome”. Ma la scelta potrebbe cadere su una figura che faccia da traghettatore per cercare di sistemare prima quella che è la situazione attuale, nella speranza poi di poter progettare con un nuovo allenatore, il futuro del Cosenza con l’ambizione di raggiungere la Serie A, piazzamento che sognano in Calabria i tifosi cosentini.

Caserta, esonero Cosenza – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy