Esonero deciso durante la sosta: sarà Sarri il nuovo allenatore

Maurizio Sarri ha da poco lasciato la Lazio ma può subito tornare in panchina a fine stagione: è stato deciso un altro esonero.

In Serie A ci sono state tantissime sorprese in questo periodo, con esoneri e dimissioni che hanno fatto molto discutere e che hanno portato a tanti cambi in panchina che possono rivoluzionare tutto il campionato. La sosta per le Nazionali, poi, ha permesso a molti club di ritagliarsi uno spazio per poter decidere il futuro e iniziare a immaginare come dovrà essere la prossima stagione.

Maurizio Sarri pronto al ritorno in Serie A
Maurizio Sarri torna in Serie A (LaPresse) – tshot.it

Tra i nomi che iniziano a circolare per le panchine delle big per la prossima stagione c’è sicuramente quello di Maurizio Sarri: il tecnico toscano può tornare subito in gioco dopo l’addio alla Lazio.

Esonero in Serie A: via a fine stagione

La Serie A è terreno fertile per i cambiamenti: a fine stagione ci sarà una grande rivoluzione che può cambiare totalmente il modo di fare calcio di tantissime squadre che in questo momento non si sono trovate a lottare per gli obiettivi tanto sperati a inizio stagione. La situazione è in continuo cambiamento in questo periodo e proprio durante la sosta per le nazionali si è pensato al futuro.

Sarri ha deciso di dare le dimissioni da allenatore della Lazio e di eliminare, da solo, quello che da molti era definito il problema principale dei biancocelesti.

Com’è ormai noto, a fine stagione ci saranno cambiamenti molteplici sulle panchine di Serie A e ora c’è anche il nome di Maurizio Sarri di nuovo in pole position.

Sarri in Serie A: è il nome per la Fiorentina

Maurizio Sarri può tornare subito in Serie A alla fine della stagione. Il suo curriculum piace a molti, ha sempre fatto benissimo nelle squadre dove ha allenato, tranne nell’ultima stagione alla Lazio. La squadra non reagiva più come avrebbe voluto e dopo varie vicissitudini ha deciso di rassegnare le dimissioni.

La Fiorentina pensa a Maurizio Sarri per la prossima stagione. L’allenatore toscano può subito tornare in panchina se il club Viola deciderà, come sembra, di separarsi da Vincenzo Italiano. Le strade sembrano ormai divise e la dirigenza ha già iniziato i casting per la prossima stagione.

Toscano DOC, Sarri potrebbe essere il nome giusto per la Fiorentina che ha grandi ambizioni, grandi progetti ma ha bisogno anche di un allenatore che abbia maggior esperienza per poterli mettere in atto.

Sarri piace alla Fiorentina
Sarri nel mirino della Fiorentina (LaPresse) – tshot.it

Sarri-Lazio, rapporto terminato: Lotito ha pagato tutta la stagione

Le dimissioni di Sarri permettono ai club che vorranno tesserarlo di poterlo fare al termine della stagione. Claudio Lotito non avrebbe voluto licenziarlo ma si è trovato costretto ad accettare le sue dimissioni per il bene della Lazio.

Fiorentina, piace Sarri
Fiorentina: tutto su Sarri (LaPresse) – tshot.it

Il patron biancoceleste, a Radio Radicale ha annunciato di aver rescisso consensualmente il contratto con Maurizio Sarri, pagando tutti gli emolumenti della stagione, fino a giugno.

“Con Sarri abbiamo consensualmente risolto il problema attraverso il pagamento fino a giugno”.

Impostazioni privacy