Esonero deciso, Sarri torna subito: sceglie lui il ds, ecco con chi firma

Maurizio Sarri è uno degli allenatori liberi per la prossima stagione: ha salutato la Lazio ma è pronto a tornare, e sceglie lui il ds.

L’allenatore toscano è stato uno dei migliori negli ultimi anni, in Italia e non solo. Il suo curriculum non conta moltissime esperienze perché si è affacciato al calcio che conta molto tardi. Dapprima con l’Empoli, con cui fece grandissime cose e arrivò al cuore di tutti i tifosi per il suo modo di esprimere calcio che ha divertito nel corso degli anni. Il miglior Sarri si è visto sicuramente al Napoli, con il “Sarrismo” che ha rivoluzionato il mondo del calcio italiano, senza però vincere alcun trofeo in azzurro. Poi Chelsea, con cui è salito sul tetto d’Europa, vincendo una Europa League, e da lì il ritorno alla Juventus, con lo Scudetto tanto agognato e infine la Lazio, con cui ha vissuto momenti altissimi – vedi il secondo posto della passata stagione – e momenti bassissimi, fino alle dimissioni di qualche settimana fa.

Maurizio Sarri può tornare al Napoli
Maurizio Sarri torna subito in panchina (LaPresse) – tshot.it

Il ritorno di Sarri nel calcio italiano a fine stagione si avvicina: ci sono tanti club che stanno cambiando allenatore e ora anche lui entra in lista.

Sarri torna in Serie A: le ultime

Le dimissioni di Sarri dalla Lazio hanno scatenato grandissime polemiche sia in casa biancoceleste che in generale nel calcio italiano. La sua mossa è stata sicuramente singolare nel suo genere e capace di innescare una serie di cambiamenti che a fine stagione saranno decisivi per costruire la nuova Serie A.

Tantissime squadre stanno pensando al cambio allenatore e ora il nome di Maurizio Sarri rientra tra i papabili “nuovi acquisti” per la prossima stagione. Lotito ha annunciato di aver trovato l’accordo con Sarri per il pagamento degli stipendi fino a giugno, dopodiché sarà libero da qualsiasi vincolo.

Secondo le ultime notizie, Maurizio Sarri può tornare subito in panchina: c’è il Napoli nei suoi pensieri.

Sarri al Napoli: rivoluzione di De Laurentiis

Il Napoli ha vissuto i momenti migliori degli ultimi 20 anni con due allenatori: Luciano Spalletti e Maurizio Sarri. Se con l’attuale ct della Nazionale è arrivato il tanto agognato e sudato Scudetto che mancava da oltre 30 anni, con l’ex allenatore della Lazio lo Scudetto è stato solo sognato e avvicinato, senza mai toccarlo con mano.

Secondo quanto riferisce Il Mattino, Maurizio Sarri ha aperto alla possibilità di tornare al Napoli per la prossima stagione. De Laurentiis ha pronta la rivoluzione, visto che attualmente la squadra sta cadendo in un pozzo senza fondo e ha bisogno di grossi cambiamenti.

Gli azzurri hanno già deciso di dire addio a Francesco Calzona che ha firmato solo per 4 mesi che lascerebbe campo al suo ex “primo” allenatore, con cui ha lavorato negli anni d’oro proprio in azzurro

Maurizio Sarri nel mirino del Napoli
Maurizio Sarri nome per il Napoli (LaPresse) – tshot.it

Sarri al Napoli con Massara direttore sportivo: è una sua richiesta

Secondo il quotidiano, però, Maurizio Sarri nei colloqui con De Laurentiis prospetterà il suo ritorno solo con un direttore sportivo come Frederic Massara. L’ex Milan è da tempo nel mirinod del patron azzurro e per il tecnico toscano è un nome utile da cui ripartire, per pacatezza e senso del lavoro.

Frederic Massara nuovoi ds del Napoli
Frederic Massara, possibile nuovo direttore sportivo del Napoli (LaPresse) – tshot.it 31032024

Massara al Napoli è in pole position, in questo momento, per prendere le redini della società e portarla di nuovo a competere per obiettivi molto importanti.

Impostazioni privacy