Esonero Mazzarri, da Napoli arriva una voce sul traghettatore

Il Napoli di Walter Mazzarri perde ancora e sprofonda in classifica: ora arriva una voce sull’esonero e sul traghettatore fino a fine stagione.

Gli azzurri sono al centro di un periodo molto complicato, ricco di difficoltà e di risultati negativi che stanno compromettendo fortemente quanto di buono fatto lo scorso anno e quanto ci si aspettava a inizio stagione. La situazione è orrenda, con il nono posto dal sapore di fallimento assoluto. Mazzarri è subentrato a Garcia qualche mese fa ma il suo lavoro è stato addirittura peggiore di quello del suo predecessore.

Fabio Cannavaro traghettatore del Napoli
Nuovo traghettatore per il Napoli (LaPresse) – tshot.it

Il Napoli può cambiare di nuovo allenatore dopo la pesantissima sconfitta – a livello umorale – contro il Milan che ha mandato su tutte le furie anche la tifoseria.

Napoli, esonero Mazzarri: De Laurentiis riflette

Il Napoli perde ancora e ora Walter Mazzarri rischia il posto in panchina. Il tecnico toscano era arrivato per dare una sterzata alla stagione ma il suo lavoro non è stato assolutamente all’altezza di quanto accaduto in queste settimane. La classifica recita che il Napoli è fermo al nono posto, lontano da ogni possibilità di raggiungere la Champions League, diventata quasi impossibile e a rischio di sprofondare nelle prossime settimane.

La sconfitta del Napoli contro il Milan ha dimostrato la totale confusione in cui si trova la squadra di Mazzarri e la colpa non può che essere legata al suo lavoro.

Secondo le ultime notizie, Aurelio De Laurentiis sta valutando l’esonero di Walter Mazzarri dal Napoli.

Esonero Mazzarri: la voce sul traghettatore

L’esonero di Walter Mazzarri potrebbe diventare argomento reale e di discussione nel giro di poche ore. Il tecnico toscano non ha saputo minimamente dare nulla di positivo ai suoi, né in termini di gioco né in termini di ordine in campo. La nuova sconfitta del Napoli crea ulteriore distacco dalle squadre che stanno avanti in classifica e che stanno correndo veloci verso obiettivi importanti.

Ora De Laurentiis potrebbe decidere clamorosamente per il secondo esonero stagionale e dire addio a Mazzarri per prendere un traghettatore. La certezza è che in estate si ricomincerà da capo, con un nuovo progetto, e per questo motivo fino a giugno ci sarà un traghettatore se l’attuale allenatore dirà addio.

Il nome in pole position che arriva da Napoli come traghettatore fino a fine stagione è quello di Fabio Cannavaro.

Walter Mazzarri colpevole delle sconfitte
Walter Mazzarri rischia l’esonero (LaPresse) – tshot.it

Cannavaro traghettatore del Napoli? Le ultime

Fabio Cannavaro può subentrare a Walter Mazzarri in caso di esonero. La possibilità dell’addio dell’attuale allenatore è minima, considerate le parole di De Laurentiis di qualche giorno fa in conferenza stampa.

Esonero Mazzarri dopo la sconfitta con il Milan
Esonero Mazzarri: la decisione del Napoli (LaPresse) – tshot.it

Inoltre in questo momento Cannavaro si sta avvicinando sensibilmente al Lecco, squadra militante in Serie B e ultima in classifica che ha offerto un posto in panchina al tecnico campano.

Impostazioni privacy