Ferrari, che mazzata: Leclerc non ne può più, ci sono anche loro

C’è grande attesa in casa Ferrari per testare la bontà del pacchetto di aggiornamenti che sarà portato al Gran Premio dell’Emilia-Romagna.

La crescita della Ferrari, che dopo la splendida doppietta realizzata in Australia pareva inarrestabile, si è fermata sul più bello. La SF-24 non ha saputo confermarsi nelle gare successive. Anzi, nell’ultima gara disputata a Miami ha dovuto cedere il passo di fronte a un’arrembante McLaren che con Lando Norris si è aggiudicato il gran premio.

Leclerc che mazzata
Scatta l’allarme per Charles Leclerc (LaPresse) – Tshot.it

La speranza dei tifosi della Rossa è che il pacchetto di aggiornamenti, annunciato qualche settimana fa e che sarà portato a Imola in occasione del GP dell’Emilia-Romagna, consenta a Charles Leclerc e a Carlos Sainz di competere quanto meno per un posto sul podio.

Secondo alcune indiscrezioni circolate negli ultimi giorni la Ferrari grazie a questi aggiornamenti dovrebbe guadagnare qualcosa come tre decimi al giro sia in qualifica che in gara. Se fosse vero le Rosse dovrebbero avvicinarsi parecchio alla Red Bull e allo stesso tempo respingere gli assalti ambiziosi delle altre rivali, McLaren in testa.

A proposito della scuderia di Woking, il successo conquistato a Miami ha caricato a mille tutto l’ambiente. Si è ancora lontani anni luce dai tempi d’oro dei trionfi targati Alain Prost e Ayrton Senna, ma lo sviluppo della nuova vettura fa sorridere i vertici del team anglosassone.

Ferrari, le parole di Norris gelano Leclerc: i tifosi sono impietriti

L’entusiasmo per la vittoria ottenuta in Florida ha contagiato tutti, in particolare Lando Norris. Il giovane pilota inglese ha conquistato il primo gran premio della sua carriera e promette che non sarà l’unico. Anzi, stando alle sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sports F1, la McLaren è destinata a recitare un ruolo da grande protagonista sia quest’anno che in particolare nel 2025.

Norris promette battaglia
Il pilota della McLaren Lando Norris (LaPresse) – Tshot.it

Secondo Norris le vetture di Woking potranno lottare per la conquista del titolo mondiale già nella prossima stagione. “Competere per il titolo nel 2025? Al 100% – lo spavaldo annuncio del talentuoso driver britannico –, lo dico cercando di mantenere i piedi per terra”.

“Abbiamo una squadra straordinaria alle spalle e siamo più uniti che mai – prosegue un Norris sempre più entusiasta della crescita della McLaren -, avendo detto all’inizio di quest’anno che possiamo vincere delle gare, dovrei avere la fiducia necessaria per dire che l’anno prossimo possiamo fare il passo più importante”.

Impostazioni privacy