Ferrari, nuova mazzata in Arabia: Leclerc parte dietro

Altre notizie poco positive e brillanti per la Ferrari dopo i risultati del primo gran premio di Formula 1 della stagione in Bahrein.

Finalmente la nuova stagione di Formula 1 è incominciata. Il Gran Premio del Bahrein però non ha portato né colpi di scena né novità sostanziali rispetto allo scorso anno. Infatti Max Verstappen e la sua Red Bull sono risultati imprendibili. Vittoria liscia come l’olio per l’olandese campione in carica sul circuito di Manama.

Leclerc parte dietro
Ancora troppo dietro Leclerc in partenza (Ansa) – Tshot.it

Il podio di questa prima corsa stagionale è stato completato dal secondo posto di Checo Perez, che continua a dimostrare tutto il proprio valore, e la terza piazza per il ferrarista Carlos Sainz, altro pilota abile a dare subito segnali confortanti. La delusione è arrivata invece dal duo di futuri piloti Ferrari: Charles Leclerc, partito in seconda posizione, ha chiuso al quarto posto, mentre Lewis Hamilton, che passerà con la Rossa nel 2025, addirittura al settimo.

In tanti pensano che per Leclerc questa stagione sia quella della verità. Forte di un lungo rinnovo contrattuale con la Ferrari, il talento monegasco dovrà restare sulla scia di Verstappen e combattere quanto meno per diventare vice-campione del mondo. Ma certe premesse fanno temere un’altra annata sotto tono per il classe ’97.

Le quote per il GP d’Arabia Saudita: Leclerc ancora dietro

Intanto sabato prossimo si correrà di nuovo per il secondo Gran Premio stagionale, quello d’Arabia Saudita. In queste ore sono già state pubblicate le quote per gli scommettitori più incalliti, che delineano anche come il mondo del ‘betting’ sta seguendo questi primi vagiti della Formula 1 2024.

Red Bull sempre favorita nel 2024
La Red Bull più quotata della Ferrari dai bookmakers (Ansa) – Tshot.it

Secondo l’agenzia Bet365, ovviamente il favorito resta Verstappen. Il successo del campione in carica si gioca a soli 1.25, staccatissimo come previsione rispetto a tutti i suoi rivali su pista. Charles Leclerc perde punti e credibilità per i bookmakers, visto che un eventuale trionfo a Gedda si gioca 12 volte la posta. Più probabile che possa trionfare Sergio Perez su Red Bull, che invece è quotato a 9.00.

Segue come quarto pilota Carlos Sainz a 15, mentre si gioca ben 23 volte per un trionfo di Lewis Hamilton. Il futuro fuoriclasse della Ferrari, oggi ancora guida della Mercedes, non vince una gara in F1 dal dicembre 2021, proprio sul circuito saudita, quando vinse il gran premio davanti a Verstappen e Bottas, pur dovendo accontentarsi di un deludente secondo posto nel mondiale piloti generale.

Impostazioni privacy