FIGC, un altro club cambia proprietà: nuovi proprietari asiatici

Nell’ambito della FIGC un nuovo club si prepara a cambiare proprietà. Arriva, in tal senso, la svolta e degli investitori asiatici sono pronti a puntare con decisione all’acquisizione di questa prestigiosa società. Arriva da questo punto di vista un impulso importante per il cambio ai vertici del club. Vediamo le ultime notizie a riguardo.

Il mondo del calcio, in Italia ma non solo, vive una situazione molto difficile. Che è un po’ lo specchio, per così dire, di quanto avviene in tutto il resto del Paese. Ormai è molto raro vedere quelli che un tempo venivano identificati come presidenti tifosi, che quindi anteponevano il bene del club ai loro interessi. Allo stato attuale delle cose, infatti, i patron puntano a fare degli investimenti fruttuosi. Comprano in momenti che ritengono favorevoli per poi rivendere a condizioni migliori. In tal senso, un altro club italiano a dir poco iconico è pronto a cambiare proprietà. Arrivano nuovi investitori direttamente dal Sud Est asiatico.

FIGC, un altro club cambia proprietà
In FIGC un altro club sta per cambiare proprietà: arrivano nuovi proprietari direttamente dall’Asia, tifosi in attesa (Tshot.it)

FIGC, un altro club cambia proprietà

Per come si sta andando a conformare la modernità, i cambi di proprietà nel calcio italiano stanno diventando sempre di più all’ordine del giorno. Un altro club, non a caso, sta per essere ceduto ed è arrivata proprio in queste ore la svolta decisiva. Andiamo a vedere gli ultimi sviluppi.

Oggi, al Tribunale di Milano, la nuova proprietà della Sampdoria ha trovato finalmente l’accordo con la vecchia al termine di una lunga trattativa. Come raccontato da Tuttomercatoweb, la fine di questa autentica battaglia legale può aprire le porte all’arrivo di nuovi investitori, come soci anche di maggioranza, magari.

Sampdoria, via libera per nuovi investitori
FIGC, la questione Sampdoria sta per conoscere la parola fine: arriva la fine per la cessione di questo club, arrivano investitori direttamente dall’Asia? (Tshot.it)

Sampdoria, via libera per nuovi investitori: interessi asiatici

Come è noto, il patron blucerchiato Matteo Manfredi da tempo cerca dei nuovi investitori pronti ad entrare in società nel mercato del Sud Est asiatico. La fine di questa tensione rasserenerà in maniera inevitabile anche profili interessati all’acquisizione di quote del club e di conseguenza i prossimi mesi potrebbero seriamente essere decisivi. Pensando al futuro più prossimo, invece, la Sampdoria nelle prossime giornate dovrà anche capire quali sono i reali obiettivi che questo club vuole darsi. Anche per programmare al meglio il futuro e riportare questo club dove merita.

Impostazioni privacy