Altro ribaltone in panchina, esonero deciso: scelto anche il sostituto

Con lo scoccare dell’anno nuovo potrebbe registrarsi un altro ribaltone in panchina, considerato il fatto che proprio in queste ore la dirigenza si sarebbe riunita per valutare seriamente l’operato dell’allenatore, che a causa del rendimento altalenante e deludente della squadra sarebbe a rischio esonero.

Rischio che nelle prossime ore potrebbe tramutarsi in realtà, visto che stando alle ultime notizie il club avrebbe anche già scelto il nuovo allenatore al quale affidare la panchina qualora dovesse verificarsi questo cambio, inevitabile se si vuole dare una scossa importante alla stagione, fino ad adesso totalmente deludente.

Fiorenzuola Tabbiani
Altro ribaltone in panchina, esonero deciso (LaPresse) – tshot.it

Altro ribaltone in panchina: esonero deciso

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine importanti in tutti i campionati mondiali ed europei, ma soprattutto in Italia, visto che con l’anno nuovo potrebbe registrarsi l’ennesimo cambio in panchina di questo inizio stagione. Il rendimento deludente della squadra avrebbe infatti portato la società a storcere il naso ed a valutare l’operato dell’allenatore, ora fortemente in discussione.

La posizione di classifica che attualmente occupa la formazione non rispecchia le ambizioni ma soprattutto il potenziale del gruppo, motivo per il quale il club potrebbe prendere una decisione drastica optando per il secondo cambio in panchina della stagione, nella speranza che questo possa quello giusto ma soprattutto il definitivo, perché a bilancio pesa avere sotto contratto ben tre allenatori.

Stando dunque a quanto riportato questa mattina da La Gazzetta dello Sport, il Fiorenzuola starebbe seriamente valutando l’esonero di Francesco Turrini, allenatore entrato in carica lo scorso 15 ottobre al posto Andrea Bonatti, reduce da 2 vittorie, altrettanti pareggi e ben 7 sconfitte in 11 partite fino ad ora disputate in campionato.

Fiorenzuola: la panchina di Turrini è in bilico, valutazioni in corso

La panchina di Francesco Turrini è in bilico a seguito dello scarso rendimento della squadra dal suo arrivo. Per questo motivo il Fiorenzuola starebbe compiendo delle importanti valutazioni, che potrebbero portare anche all’esonero dell’ex allenatore della primavera dei rossoneri.

Con l’avvento dell’anno nuovo si saprà sicuramente di più sul futuro della panchina del Fiore, che alla fine potrebbe decidere di continuare con Turrini solo se ci dovesse essere un’importante inversione di rotta in campionato. Per questo motivo le partite contro Renate e Pro Sesto saranno decisive per il futuro dell’allenatore rossonero. 

Fiorenzuola Tabbiani
Fiorenzuola, valutazioni in corso su Turrini (Ansa foto) – tshot.it

Fiorenzuola: scelto il sostituto di Turrini, è un ex

Per evitare di farsi trovare impreparato, il Fiorenzuola avrebbe anche già scelto il sostituto di Turrini in caso di esonero. Si tratta di Luca Tabbiani, allenatore che nella scorsa stagione lasciò proprio la panchina dei rossoneri dopo quattro anni per accettare quella del Catania, salvo poi essere esonerato dagli etnei lo scoro 5 novembre.

Fiorenzuola Tabbiani
Fiorenzuola, è Tabbiani il sostituto ideale di Turrini (Instagram) – tshot.it
Impostazioni privacy