Firma il top player: biennale con la Juventus

A quanto pare si tratta più di una idea per la Juventus che è pronta ad accogliere il top player in vista della prossima stagione, accordo biennale in vista per il giocatore 

La Juventus aspetta, anche con una certa ansia, il mercato di gennaio. Non un mese qualunque visto che si aprirà ufficialmente la sessione invernale del calciomercato. L’obiettivo è quello di acquistare almeno due centrocampisti che possano colmare le pesanti assenze di altrettanti elementi chiave della rosa.

Idea Kroos per il centrocampo della Juventus
Il top player è pronto a firmare con la Juventus – Tshot.it (Foto LaPresse)

Poi un occhio verrà buttato anche nel calciomercato estivo. Magari con un acquisto a parametro zero. Non si tratta di un giocatore come tutti gli altri, ma di un vero e proprio top player: stiamo parlando di Toni Kroos. Nonostante la sua età importante (33 anni compiuti) il tedesco può ancora fare la differenza. Potrebbe essere seriamente lui il nuovo nome per il centrocampo bianconero.

Juventus, porte aperte a Kroos: anche se non è facile…

La prossima stagione moltissimi calciatori potrebbero andare in scadenza di contratto e, di conseguenza, svincolarsi dai loro club e accettare tutte le possibili destinazioni. Tra questi figura anche il nome del campione del mondo nel 2014. Non sono in programma, in questi giorni e nelle prossime settimane, incontri con il Real Madrid per un possibile rinnovo del contratto. Ed è per questo motivo che il calciatore ed il suo entourage stanno iniziando già a guardarsi intorno.

Calciomercato Juventus, obiettivo a zero
Toni Kroos nome nuovo per il centrocampo della Juventus – Tshot.it (Foto LaPresse)

Si tratterebbe di una perdita molto importante per i ‘Blancos’ e soprattutto per Carlo Ancelotti (anche lui andrà via visto che viene accostato come nuovo ct del Brasile). I suoi procuratori sono pronti ad offrirlo ai migliori top club europei. Tra questi spunta anche la Juventus. Cristiano Giuntoli potrebbe avviare una importante trattativa con il calciatore, anche se si tratta di una operazione per nulla semplice. Ed il motivo è fin troppo ovvio.

Nonostante possa arrivare a parametro zero, quindi senza spendere un solo euro al Real, bisogna “preoccuparsi” del suo ingaggio. Una cifra a dir poco importante visto che stiamo parlando di ben 20 milioni di euro. Troppi per una società come quella bianconera che spera fortemente in uno sconto. L’interesse nei confronti del centrocampista tedesco c’è. Soprattutto per mister Allegri, onorato dalla possibilità di accoglierlo in squadra. Per il giocatore sarebbe pronto un accordo biennale, ma non sono da sottovalutare altre piste come quelle che lo porterebbero in Premier League o addirittura Arabia Saudita.

Impostazioni privacy