Formula 1, ribaltone da non credere: sostituirà Hamilton

La Mercedes sta pensando ad un nome clamoroso per sostituire Lewis Hamilton nel 2025: Toto Wolff lo considera un grandissimo talento

Lo sbarco del sette volte campione del mondo alla Ferrari apre scenari clamorosi per il futuro della Formula 1. In molti sono ora concentrati sul nome che sceglierà Toto Wolff per sostituire il “Re Nero”. Anche il Motorsport italiano può sorridere.

Il futuro sostituto di Lewis Hamilton in Formula 1
Chi sarà a prendere il posto di Hamilton in Mercedes (TShot – ANSA)

Il conto alla rovescia è iniziato. Dal momento in cui Lewis Hamilton è stato annunciato ufficialmente dalla Ferrari, tutti gli appassionati di Formula 1 non vedono l’ora che arrivi il 2025. Il campionato che sta per partire fra un mese rischia di essere solo una tappa di passaggio, volendo utilizzare un gergo ciclistico, specie se la Red Bull e Max Verstappen dovessero palesare la solita superiorità.

Il sette volte iridato britannico darà di certo una nuova spinta al progetto Ferrari, ormai imbolsitosi dai troppi anni di digiuno e senza una vera e proprio guida. Anche la Mercedes ha però ora un compito piuttosto importante, ovvero trovare un sostituto su cui puntare per il futuro. Toto Wolff è rimasto profondamente spiazzato dalla scelta di Hamilton e ora deve correre ai ripari per assicurare al suo team un talento in grado di tenere testa a George Russell. 

Di nomi ne stanno circolando molti, ma per ora da Brackley fanno sapere di voler prendere del tempo. Si va dal clamoroso avvicendamento con Carlos Sainz, fino alla soluzione Sergio Perez, all’ultimo atto con la Red Bull nel 2024. Eppure la soluzione che maggiormente stuzzica Toto Wolff è italiana.

Mercedes, per il dopo Hamilton è in corsa anche un italiano: Toto Wolff impazzisce per Kimi Antonelli

C’è un talento fulgido nel Motorsport tricolore e porta il nome di Andre Kimi Antonelli. Il classe 2006 di Bologna fa parte della Mercedes Driver Academy dal 2019 e nonostante sia minorenne si è già aggiudicato la bellezza di 4 titoli. Nel corso degli ultimi due anni si è portato a casa infatti la Formula 4 ADAC, la Formula 4 italiana, la Formula Regional del Medioriente e quella europea. Questo exploit gli ha permesso di strappare un pass diretto per il campionato di F2 per il 2024, l’anticamera della Formula 1.

Andrea Kimi Antonelli in Mercedes
La Mercedes sa già chi mettere al posto di Hamilton (TShot – Facebook)

Toto Wolff ha un rapporto molto stretto con la famiglia Antonelli, tanto che Andrea sta già facendo da mentore al figlio di Toto, Jack, che vuole intraprendere la stessa strada. Puntare su un ragazzo così giovane potrebbe essere un azzardo, soprattutto per sostituire un’icona straordinaria come Hamilton, ma chi conosce bene il manager austriaco pensa che sia davvero intrigato dall’idea. L’Italia ritroverebbe nel Circus un proprio esponente dopo 4 anni, visto che l’ultimo a mettere piede in griglia era stato Antonio Giovinazzi nel 2021.

Impostazioni privacy