Formula 1 sottosopra: arriva la doppia decisione

Un clamoroso doppio ribaltone in Formula 1 in vista della prossima stagione: così cambia tutto, è stato già deciso.

La Formula 1 si prepara a vivere una seconda parte di stagione davvero elettrizzante. I miglioramenti di Ferrari e McLaren, in tal senso, non possono non aumentare lo spettacolo. Sarà meno felice la Red Bull e soprattutto Max Verstappen che, da qualche settimana a questa parte, si è ritrovato a fare i conti con delle prestazioni della sua vettura non all’altezza di un campione del mondo.

Doppio ribaltone in Formula 1: tifosi spiazzati
Doppia decisione: F1, rivoluzione 2025 (Ansa) – Tshot.it

Ne hanno approfittato prima Lando Norris a Miami, più recentemente Charles Leclerc a Monaco: nel mezzo la reazione d’orgoglio dell’olandese che, pur in condizioni critiche, ha battuto Norris a Imola. Il presente, dunque, sembra promettere grande spettacolo.

Per il futuro invece la parola d’ordine pare essere quella di qualche mese fa: cambiamento. Tutto ha avuto inizio a febbraio quando la Ferrari ha annunciato la firma di Lewis Hamilton: il primo di grandi cambiamenti nel paddock. L’inglese, vicino ai 40 anni, è chiamato a sostituire Sainz in partenza a scadenza: l’obiettivo di Hamilton sarà chiaramente quello di portare subito il Mondiale piloti a Maranello.

Ma le novità riguarderanno anche le altre scuderie. Aston Martin alla fine ha convinto Alonso a restare nonostante i tantissimi rumors di mercato sull’asturiano. La prossima vettura di Sainz non è ancora nota mentre Hulkenberg si trasferirà in Sauber, mentre Perez ha appena rinnovato con la Red Bull per due stagioni. Ma nelle ultime ore sono arrivate altre notizie che riguardano un nuovo doppio ribaltone che in pochi si sarebbero aspettati: ecco di chi si tratta.

Ribaltone F1: cambiano altri due piloti

Il nodo più affascinante e spinoso allo stesso tempo riguarda la Mercedes, con Toto Wolff a caccia del degno erede di Lewis Hamilton. E pare proprio che la decisione sia già stata presa.

Doppio ribaltone in Formula 1: tifosi spiazzati
Doppia decisione: ribaltone Formula 1 (Ansa) – Tshot.it

Secondo ‘Donbalon.com’ Andrea Kimi Antonelli lascerà la F2 per diventare il nuovo compagno di squadra di George Russell. Una scelta lungimirante quella della Scuderia di Brackley evidentemente convinta dai recenti test del 18enne bolognese alla guida della Mercedes, nei quali ha fatto addirittura meglio di Russell. Ma l’italiano non è l’unica notizia rilevante delle ultime ore: c’è un addio già ufficiale.

Quello di Esteban Ocon che il prossimo dicembre lascerà definitivamente la Alpine. Dopo cinque stagioni il pilota francese – 27 anni – non rinnoverà e finirà per trasferirsi altrove. “Correre per Alpine è stato un capitolo importante della mia vita, abbiamo vissuto momenti meravigliosi e giornate difficili insieme. Annuncerò i miei piani molto presto, ha rivelato sul suo profilo Instagram il pilota che ha così salutato la Alpine.

Impostazioni privacy