Frattesi pazzo del tifoso del Milan: rivelazione a sorpresa

Retroscena inaspettato da parte di Davide Frattesi, calciatore dell’Inter, che ha confessato di avere come idolo un milanista.

Salto di qualità non indifferente da parte di Davide Frattesi che durante la scorsa sessione estiva di calciomercato ha scelto di lasciare il Sassuolo per vestire la maglia dell’Inter. Nonostante non sia propriamente una prima scelta per mister Simone Inzaghi, il centrocampista della Nazionale si è rivelato un colpo niente affatto male.

Rivelazione Davide Frattesi Milan
Pazzo del tifoso del Milan, la rivelazione di Frattesi (LaPresse) – Tshot.it

Obiettivo prendere parte alla prossima spedizione europea con l’Italia da parte del giovane centrocampista romano che ha da poco confessato di avere un idolo. Con grande stupore da parte dei suoi attuali tifosi, Frattesi ha ammesso di provare particolare ammirazione nei confronti del noto milanista.

Già 5 goal in tutte le competizioni per il classe 1999 che sa di aver fatto bene ma che allo stesso tempo sa anche di poter fare molto di più. L’età è dalla sua parte e Frattesi ha tutte le carte in regola per emergere, l’obiettivo è però far parte dei numeri uno al mondo. Traguardo che è riuscito a raggiungere l’apprezzato rossonero oggi suo idolo.

L’idolo di Frattesi è milanista: ecco chi è per lui il numero uno

In pochi sanno che prima di dedicarsi al calcio Frattesi praticava un altro sport. Niente scarpini ma racchetta in mano per il calciatore originario di Roma che non ha mai disdegnato il tennis, sia giocato che visto alla tv. Per questo il tesserato nerazzurro non è rimasto indifferente difronte alle gesta di Jannik Sinner, dichiarato tifoso del Milan che è diventato un vero e proprio esempio da seguire molti colleghi di altri sport anche più grandi di lui.

Rapporto Jannik Sinner Davide Frattesi
Sinner tifa Milan, Frattesi ha confessato (Ansa) – Tshot.it

Nonostante la giovanissima età, farà 23 anni ad agosto, Sinner è per molti sportivi un punto fermo. “In mezzo a tanti esempi negativi, lui è per molti di noi fonte d’ispirazione” ha confessato Frattesi regalando al tennista una profonda dedica. Certamente un vanto per lo sportivo altoatesino ma anche per tutto lo sport italiano che non può che essere fiero del suo campione. Oggi terzo nel ranking mondiale relativo ai tennisti in attività.

Confessione senza freni da parte di Frattesi che ha deciso di ammettere come stanno le cose ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Poco importa se Sinner è tifoso del Milan o di un’altra squadra, la cosa che più conta è che non si è montato la testa ed è rimasto il ragazzo di sempre. Caratteristica che pare essere stata particolarmente apprezzata da chi lo segue da vicino.

Impostazioni privacy