Furioso contro Lotito, l’attacco senza peli sulla lingua

Lotito ancora al centro delle polemiche. Un nuovo attacco in vista della prossima stagione: ecco la furia nei suoi confronti, tutta la verità a galla

Una rivoluzione in atto in casa Lazio per arrivare così a conoscere tutta la verità. Lotito è stato criticato pochi minuti fa con il calciatore che ha svelato tutti i dettagli nel particolare. Cos’è successo in casa biancoceleste?

Attacco furioso contro Lotito, la verità a galla
Attacco furioso contro Lotito, la verità a galla: cos’è successo – Lapresse – tshot.it

 

La Lazio continua a programmare la prossima stagione, ma nelle ultime ore sono nate frizioni con Tudor. Un momento particolare per venire a conoscenza della situazione che si è venuta creata in casa biancoceleste: Lotito ancora nel mirino di feroci critiche. Tutto cambia in fretta con un colpo di scena incredibile: ora è arrivata a galla tutta la verità, scopriamo nel dettaglio tutto quello che è successo.

Lazio, la verità a galla: la critica nei confronti del presidente

Un nuovo attacco deciso nei confronti del numero uno del club biancoceleste. Il presidente della Lazio è ancora al centro di polemiche dopo quello che è successo per l’affare del giocatore: ecco tutta la verità a galla.

Lotito nel mirino: l'attacco feroce nei suoi confronti
Lotito nel mirino: l’attacco feroce nei suoi confronti, la verità – Lapresse – tshot.it

 

Il centrocampista giapponese, Daichi Kamada, ha rivelato ai microfoni di Football Zone che andrà via dalla Lazio. Subito l’attacco al numero uno del club biancoceleste: “Lotito è famoso per essere uno dei più difficili con cui trattare. Volevo solo un contratto di un anno e non ho chiesto nulla in più perché ero pagato abbastanza. Su questo non siamo riusciti a metterci d’accordo”. Così sono nate anche le frizioni con Tudor, che lo stava migliorando nelle due fasi di gioco.

Lo stesso presidente Lotito ha svelato i dettagli della possibile trattativa non andata a buon fine: “Kamada ci chiedevano un rinnovo di un anno e un bonus di 2,5 milioni di euro alla firma. Ma qui chi pensa di poterci ricattare casca male. Manderemo via tutti i calciatori che si dovessero rivelare mercenari e ripartiremo da zero”. Ora Kamada si trasferirà in Premier League dicendo addio alla Lazio dopo soltanto una stagione: un momento decisivo per conoscere tutta la verità.

Già in passato il numero uno della Lazio è stato polemico nei confronti di diversi calciatori che hanno rotto completamente con la società biancoceleste. Kamada è soltanto l’ultimo della lunga lista: l’affare si farà in Premier League con l’addio immediato del centrocampista giapponese.

Impostazioni privacy