Futuro Buongiorno: c’è l’annuncio UFFICIALE, Napoli beffato

Con l’arrivo in panchina di Antonio Conte il Napoli era particolarmente fiducioso in merito all’affare Alessandro Buongiorno, ma qualcosa sembrerebbe essere andato storto.

A margine dell’evento organizzato per la presentazione del nuovo logo della Lega Pro, infatti, il presidente sarebbe uscito allo scoperto svelando completamente a sorpresa il futuro del difensore del Torino, che a quanto pare non sarebbe alla corte di Antonio Conte all’ombra del Vesuvio.

Il Napoli è rimasto beffato nella corsa ad Alessandro Buongiorno
Napoli beffato, arrivato l’annuncio UFFICIALE sul futuro di Buongiorno (LaPresse) – tshot.it

Ovviamente tutto potrebbe accadere da qui ai prossimi mesi, anche perché nel calciomercato si sa, “mai dire mai“, ma l’impressione è che con questo annuncio l’affare Buongiorno per il Napoli sia una volta e per tutte saltato.

Napoli beffato nella corsa a Buongiorno: annuncio UFFICIALE

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Alessandro Buongiorno, che a differenza di quanto si è detto nel corso degli scorsi giorni non sarà alla corte di Antonio Conte in quel di Napoli.

Fra tutte le squadre interessate al difensore del Torino, gli uscenti campioni d’Italia parevano essere coloro i quali sarebbero riusciti a convincere il presidente Cairo a cedere il calciatore, considerati anche gli ottimi rapporti che ci sono fra lui ed Aurelio De Laurentiis, ma nel corso dell’evento “La Notte di Cil numero uno dei granata ha gelato il sangue dei tifosi napoletani svelando a sorpresa il futuro Alessandro Buongiorno. 

Urbano Cairo ha infatti lasciato intendere che il difensore classe ’99 non lascerà il Torino neanche nel prossimo calciomercato, ma anzi, diventerà ancora di più il pilastro portante del progetto tecnico del Toro in quanto gli verrà affidata ufficialmente la fascia di capitano, gentilmente concessagli da Ricardo Rodriguez che con ogni probabilità non rinnoverà il suo contratto con la storica compagine piemontese.

Napoli, si complica Buongiorno: Conte ha scelto l’alternativa

A fronte delle dichiarazioni di Urbano Cairo potremmo dire senza troppi problemi che si complica l’operazione Alessandro Buongiorno per il Napoli. Il difensore del Torino, per quanto possa essere il preferito di Antonio Conte e dirigenza, non sarebbe però l’unico profilo visionato e scelto, in quanto dalle parti di Castelvolturno avrebbero anche già scelto l’alternativa, che fra le altre cose è una vecchia conoscenza della Serie A.

Stando infatti a quanto riportato da Radio KissKiss Napoli, qualora non ci fosse davvero più nulla da fare per Buongiorno, il Napoli virerebbe con prepotenza su Arthur Theate del Rennes. L’ex Bologna, valutato dai francesi circa 20 milioni di euro stando a dati Transfermarkt, sarebbe ora il nome in pole per rinforzare il reparto arretrato della formazione azzurra e potrebbe essere il primo colpo della gestione Antonio Conte. 

Si complica Buongiorno, il Napoli ha già pronta l'alternativa
Salta Buongiorno, il Napoli pronto a virare su Theate (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy