Giuntoli sgancia 30 milioni: due regali per Allegri

Il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, è pronto ad accontentare il tecnico Massimiliano Allegri con un doppio regalo.

Continua la rincorsa della Juventus in campionato all’Inter, sperando in un passo falso degli uomini di Simone Inzaghi. Nulla da fare al momento per i bianconeri dopo aver visto una prova importante dei nerazzurri che allungano sempre di più in classifica. Per cercare di ridurre il gap con la ‘Beneamata’ la dirigenza della ‘Vecchia Signora’ è pronta ad intervenire sul mercato.

Juve, obiettivi van de Beek e Sancho
Doppio regalo di Giuntoli per mister Allegri – Tshot.it (Foto LaPresse)

Gli obiettivi sono fin troppo chiari. Tanto è vero che il ds Cristiano Giuntoli ha inserito, nella sua lista dei desideri, non uno ma ben due calciatori da regalare al proprio allenatore, Massimiliano Allegri. Anche se, allo stesso tempo, si tratta di una operazione molto complicata. Semplicemente per via del fatto che il club considera questa offerta da 30 milioni di euro non del tutto accettabile.

Juventus, offerta per il doppio colpo: il club rifiuta

La Juventus osserva, con molta attenzione, quanto sta accadendo all’estero. In particolar modo in Premier League dove ci sono due calciatori che potrebbero seriamente lasciare il Regno Unito. Si guarda in casa Manchester United dove, nella lista dei giocatori pronti a partire, spuntano i nomi di Danny van de Beek e Jadon Sancho. I due centrocampisti non rientrano nel progetto tecnico del loro allenatore, Erik ten Hag.

Juve, obiettivi van de Beek e Sancho
Doppio regalo di Giuntoli per mister Allegri – Tshot.it (Foto LaPresse)

Il primo, dopo essere stato una colonna portante ed importante dell’Ajax dei miracoli di qualche anno fa, non è riuscito a ripetersi in questa sua esperienza in Inghilterra che si sta rivelando davvero problematica. Allo stesso tempo i ‘Red Devils‘ lo hanno messo sì in vendita, ma sperano in un una offerta importante per il proprio tesserato. Stesso discorso vale anche per il centrocampista inglese che è stato messo fuori rosa per i noti motivi che tutti conoscono.

Due profili interessanti che alla Juventus piacciono eccome. Secondo quanto riportato dal noto quotidiano “The Sun” pare che i bianconeri siano disposti ad offrire una cifra che si avvicina ai 30 milioni di euro per questo doppio colpo. Un prezzo che, però, dal Regno Unito (fanno sapere) non potrà mai essere preso in considerazione visto che la reputano una offerta al limite del “ridicolo. Segno del fatto che ci vorrà ben altro per convincere la dirigenza inglese per mandare via i due tesserati.

Impostazioni privacy