Gli arabi sbarcano nella Capitale: stanno comprando il club

Da mesi si parla di un possibile approdo in Serie A degli arabi, decisi ad investire anche in Italia dopo aver conquistato difatti mezza Europa, vedi Manchester City, Newcastle o Girona ad esempio.

A dirla tutta in Italia già ci sarebbero gli arabi, visto che il City Group detiene il 94% delle quote del Palermo, ma in questo caso si parlerebbe di Serie A ma soprattutto di una delle società più importanti e vincenti del campionato italiano.

Roma arabi
Gli arabi sbarcano nella capitale (LaPresse) – tshot.it

Da capire come si evolveranno le trattative fra le parti nel corso delle prossime settimane, con il fondo arabo che apporterebbe non poche modifiche all’assetto societario del club, ripotando innanzitutto a “casa” una delle leggende più amate dalla piazza.

Gli arabi sbarcano nella Capitale: le ultime

Il futuro societario di una squadra della Capitale potrebbe cambiare per sempre, visto che stando alle ultime notizie un fondo arabo sarebbe in trattativa con l’attuale proprietà per acquisire la maggioranza delle quote del club. 

Uno stravolgimento del genere a quanto pare sarebbe ben visto dalla piazza, ultimamente ostile e poco paziente nei confronti della società che non si sarebbe fatta sicuramente apprezzare per alcune decisioni. Da capire effettivamente da qui alle prossime settimane come si evolveranno le cose, ma dopo averci provato sia per l’Inter che per il Milan gli arabi hanno difatti confermato il loro interesse nell’investire ancora in Italia ed in Serie A.

Stando infatti a quanto riportato da dagospia.com, si ricorrerebbero delle voci secondo le quali i Friedkin sarebbero in trattativa con un fundo arabo per la cessione della Roma. 

Nuovo corso in casa Roma: proprietà araba e dirigenza inedita

A quanto pare la Roma presto potrebbe cambiare proprietà, con i Friedkin che potrebbero liberarsi del club dopo le frizioni createsi con la piazza a seguito dell’esonero di Mourinho e degli scarsi risultati della squadra in questa stagione.

A lanciare la bomba è stato il sito dagospia.com, che parla di come il nuovo corso giallorosso dovrebbe prevedere gli arabi in cima alla piramide, Malagò braccio destro nelle vesti di presidente del club e Francesco Totti invece vice presidente, con funzioni che dovrebbero permettere all’ex capitano della Roma di tornare a svolgere un pò quelle funzioni che erano parte del suo primo mandato da dirigente per il club capitolino, finito male nel 2019.

Francesco Totti Roma
Con gli arabi Totti vice presidente della Roma e Malagò presidente (Ansa foto) – tshot.it

Roma in mano agli arabi? Parlano i Friedkin

La notizia di un possibile interessamento degli arabi per la Roma starebbe rimbombando per tutte le vie della città e Trigoria, ma in un comunicato ufficiale la Roma ci ha tenuto a smentire l’indiscrezione lanciata da dagospia.com, facendo sapere che le voci su una possibile trattati per la cessione del club sono totalmente infondate. 

Francesco Totti Roma
La Roma ha smentito ogni trattativa per la cessione del club (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy