Ha appena firmato, la Ferrari piazza un altro colpo dopo Hamilton

Il Cavallino Rampante continua a realizzare operazioni per tornare al top: l’accordo è stato ufficializzato nelle scorse ore. Ecco tutti i dettagli.

In attesa che inizi la stagione 2024, in quel di Maranello si continua a lavorare affinché il futuro prossimo della Formula 1 possa tingersi di Rosso Ferrari. L’arrivo di Lewis Hamilton a partire dal campionato 2025 è sicuramente il colpo più importante della campagna di rafforzamento condotta dai vertici del Cavallino. Ma l’ingaggio del britannico è solo una delle tante operazioni realizzate in questi giorni da Frederic Vasseur e compagni.

Altro colpo per la Ferrari dopo l'ingaggio di Hamilton
Il team di Maranello continua a lavorare per tornare al top (AnsaFoto) – Tshot

Il manager francese, assieme alla sua folta cerchia di collaboratori, è alla ricerca di ingegneri ed aerodinamici di grande spessore che aiutino nella progettazione delle future monoposto. In attesa di trovare (e convincere) i profili giusti, Vasseur è inoltre impegnato nella definizione di accordi commerciali di primissimo piano. Nelle ultime ore, ad esempio, ha rinnovato una prestigiosa partnership di sponsorizzazione che porterà vantaggi alla Scuderia sia a livello economico che a livello di immagine.

Ferrari, é ufficiale: continua la prestigiosa partnership. La nota e il video su “X”

Nel dettaglio, la Ferrari ha formalizzato il rinnovo e l’ampliamento della partnership già in vigore con Celsius Holdings. L’azienda produttrice del noto fitness drink “Celsius”, legatasi al Cavallino qualche mese fa, diventerà global Team Partner della squadra di Formula 1 con effetto immediato.

Altro colpo per la Ferrari dopo l'ingaggio di Hamilton
Partnership rinnovata per la Ferrari: ecco l’annuncio ufficiale (AnsaFoto) – Tshot

“Siamo lieti di espandere la partnership con Celsius, che diventa global Team Partner di Scuderia Ferrari per la stagione 2024 e oltre. Celsius fornirà ai nostri piloti e ai membri del team una riserva di energia essenziale”, ha dichiarato Lorenzo Giorgetti – Chief Racing Revenue Officer della Ferrari – nella nota emanata dal Cavallino sul proprio sito ufficiale.

Sui social invece l’annuncio del team di Maranello è arrivato tramite un video che vede protagonisti, tra gli altri, anche gli alfieri della Rossa, Charles Leclerc e Carlos Sainz. Ecco il filmato pubblicato sull’account “X” della Scuderia.

Impostazioni privacy