Icardi choc: insulti e urla, in campo è successo di tutto

Mauro Icardi shock, in campo è successo veramente di tutto, insulti ed urla con gli avversari: oramai in Turchia non si sta parlando d’altro se non di questo episodio 

Nel giorno della Vigilia di Natale il campionato turco è sceso nuovamente in campo dopo il terribile episodio, di qualche giorno fa, dell’aggressione nei confronti dell’arbitro da parte di un presidente del club della massima serie. Il 24 dicembre si è disputato uno dei match più sentiti nel Paese come quello tra Fenerbahce e Galatasaray. Per la cronaca il risultato è stato di 0-0.

Scintille in campo tra Icardi e Dzeko
Mauro Icardi shock, posta foto con occhio nero – Tshot.it (Foto LaPresse)

Anche se, a dire il vero, ci sono stati una serie di episodi che hanno fatto molto discutere e provocare delle grandi polemiche. Protagonista in assoluto Mauro Icardi, centravanti del Galatasaray. Il calciatore ha avuto un forte battibecco con un altro ex bandiera della Serie A nonché ex Inter, Edin Dzeko. I due non se le sono mandate assolutamente a dire.

Fenerbahce-Galatasaray, scintille Dzeko-Icardi: cosa è successo?

Una sfida ad altissima tensione quella che si è disputata domenica sera. Una gara particolarmente sentita tre le migliori squadre turche. Sono fioccati tantissimi cartellini gialli, gioco interrotto in più di una occasione e soprattutto moltissime risse verbali. Tra queste spunta quelle di due vecchie conoscenze del campionato italiano come Dzeko ed Icardi. Una rissa che è proseguita sui social network. Una vera e propria lite a distanza che ha “incuriosito” gli utenti.

Scintille in campo tra Icardi e Dzeko
Rissa a distanza tra Dzeko ed Icardi – Tshot.it (Foto LaPresse)

Dall’account ufficiale social dell’argentino è arrivato un selfie “particolare”. Ovvero quello di Maurito con un evidente occhio nero. Il tutto arrivato durante il cenone di Natale insieme alla sua famiglia. Il motivo è fin troppo semplice: segnalare le scorrettezze dei suoi avversari nel corso della partita che si era disputata poche ore prima.

La reazione del bosniaco non si è fatta assolutamente attendere: “Ha colpito con la testa il palo, poi l’ha messo su Instagram e ora piangono per un possibile rigore… è proprio da loro! Imbarazzante!“. Lo scontro tra i due era iniziato in campo dopo che l’ex Roma aveva spinto Icardi. 

Da quel momento in poi era nato un “faccia a faccia” verbale senza contatto fisico. I due si sono punzecchiati durante il resto della partita, fortunatamente senza andare oltre. 

Impostazioni privacy