Il Milan non si dà pace: batosta Theo Hernandez

Terminata di fatto la stagione per il Milan è tempo di mercato con i rossoneri che devono fare i conti con le possibili partenze eccellenti.

Uno dei maggiori candidati a lasciare Milanello in estate per fare cassa è Theo Hernandez. Le voci su un suo possibile passaggio al Bayern Monaco si rincorrono ormai da settimane e per il terzino francese potrebbe essere giunto il momento di salutare il club meneghino.

Calciomercato Milan Theo Hernandez addio
Milan, Theo Hernandez pronto a dire addio (LaPresse) – tshot.it

Il Milan si appresta a vivere un’altra sessione di mercato estiva durante la quale cambierà molto del proprio assetto. Lo scorso anno fu la cessione di Sandro Tonali al Newcastle per circa 75 milioni di euro a finanziare gran parte del mercato rossonero. Durante la prossima estate sarà con ogni probabilità uno tra Mike Maignan, Rafael Leao e Theo Hernandez a salutare il Milan. Il terzino appare sempre più vicino al Bayern Monaco con il Milan che potrebbe incassare una somma sugli 80 milioni di euro.

Calciomercato, il Milan pronto a salutare Theo Hernandez: ci siamo

Ad avvicinare sempre più Theo Hernandez ai saluti c’è il discorso rinnovo di contratto, ormai fermo da tempo. Il Milan avrebbe voluto infatti legarsi ancora a lungo con il terzino della nazionale francese che però non ha accettato la proposta della squadra rossonera.

Milan cessione Theo Hernandez
Milan, Theo Hernandez verso l’addio in estate (LaPresse) – tshot.it

Il contratto in scadenza nel 2026 impone al Milan di valutare in maniera netta la cessione dell’esterno sinistro durante la prossima estate per poter monetizzare quanto più possibile dalla sua partenza. La richiesta dei rossoneri è di circa 80 milioni di euro e difficilmente si abbasserà. Il Bayern Monaco appare però pronto ad assecondare la volontà del club meneghino considerata la prossima partenza di Alphonso Davies, destinazione Real Madrid.

L’eventuale cessione di Theo Hernandez andrebbe a bloccare quella di Rafael Leao e Mike Maignan. Il Milan non vuole privarsi infatti di più di un campione in vista del prossimo campionato anche se la parola definitiva arriverà da quello che sarà il prossimo allenatore dei rossoneri. La dirigenza sta proseguendo con le proprie valutazioni ed i nomi di Conceicao, Van Bommel e Gallardo al momento appaiono quelli più caldi.

Da escludere ormai la pista Antonio Conte, tanto caldeggiata dai tifosi rossoneri. L’ex ct della nazionale sembra aver aperto in maniera definitiva al passaggio sulla panchina del Napoli con De Laurentiis che lo cercò già quando decise di sostituire Rudi Garcia.

Impostazioni privacy