Il Milan perde Camarda: giocherà in Champions

Arrivano delle nuove notizie che riguardano il futuro del giovane Francesco Camarda pronto a fare il salto di qualità definitivo per la propria carriera ma non col Milan.
Il giovane attaccante rossonero può seriamente andare via da Milano e dall’Italia, perché ora si fanno sempre più concrete le voci riguardo un suo trasferimento. Il calciatore tra poco compirà 16 anni e avrà la possibilità di andare a firmare un nuovo contratto, quello da professionista che può seriamente lanciare la sua carriera. Ora tutti gli occhi del mondo del calcio, soprattutto quello italiano, sono puntati su di lui, occhio anche a quello che può accadere con la Nazionale e Luciano Spalletti che possono iniziare a pensare di puntare su di lui per un grande futuro. Perché ora Camarda può lasciare il Milan per andare a giocare con un altro club sempre in Europa.
Calciomercato Milan, futuro in dubbio per un gioiello
Milan, futuro in dubbio per Camarda (LaPresse) – tshot.it
Perché sono tante le tentazioni che arrivano dall’estero e in particolare dell’Arabia Saudita che sta provando ad ingaggiare i migliori giovani del calcio europeo da diverso tempo. Adesso però ci sono delle nuovo notizie che riguardano proprio la scelta che può pensare di fare subito Camarda andando a firmare un contratto da professionista per il suo futuro. Al momento la situazione non è del tutto chiara, nonostante la volontà del club italiano è ben chiara sul proprio talento. Il giovane bomber si è già dimostrato un calciatore di grande prospettiva. Perché adesso ci sono delle novità che riguardano proprio quello che può accadere da un momento all’altro al giocatore in base al tipo di scelta che andrà a fare con la propria famiglia

Camarda lascia il Milan, la scelta del giocatore

Si è parlato tanto nelle ultime ore della possibilità che Camarda possa lasciare il Milan in estate per firmare con un’altra squadra di grande livello. Perché si è parlato nelle ultime ore di un club che fa sul serio e tra le varie possibilità c’è la scelta difficile di dire addio ai colori rossoneri per avere l’occasione di crescere altrove.
Camarda tra addio e firma
Camarda felice dopo l’esordio (LaPresse) – tshot.it
Negli ultimi mesi diversi club ci hanno provato e hanno iniziato a seguirlo da vicino, su tutti il Borussia Dortmund che vuole ingaggiare Camarda e beffare il Milan che dovrà provare a convincere il giocatore proprio in queste prossime settimane quando andrà a compiere 16 anni per firmare un contratto da professionista. Occhio allora a che tipo di scelta può essere fatta.
Perché il Borussia Dortmund potrebbe convincere a firmare Camarda con un’offerta più alta del Milan. Al momento però il giocatore e la sua famiglia sembrano più orientati a restare in Italia e onorare l’impegno con la società rossonera dopo che è arrivato l’esordio alla giovane età di 15 anni. Adesso si aspetta di capire cosa può accadere in vista dei prossimi mesi, la priorità del club italiano è quella di tenerlo con se per tanti altri anni per provare a costruire un futuro con lui. Solo Camarda una volta che saranno presentate le offerte di Milan, Borussia e altri club può prendere la decisione definitiva definitiva.
Impostazioni privacy