Il Real gela l’Inter: la notizia che distrugge i tifosi

Il Real Madrid è pronto a lasciare l’Inter a pezzi: il piano di Florentino Perez può vedere il clamoroso addio in casa Inter

Un 1-1 che non lascia spazio a forti delusioni in casa Inter, quello conquistato a Torino contro la Juventus. Il Derby d’Italia si è concluso con un pari: alla rete di Vlahovic ha risposto il solito Lautaro Martinez.

Addio Inter per il Real: Marotta finisce al tappeto
Insidia Real: l’Inter rischia il ko per il big (Ansa) – Tshot.it

In questo momento l’Inter è ben concentrata nel chiudere nel migliore dei modi questo 2023, magari accumulando quanti più punti possibili nella speranza di centrare il grande obiettivo stagionale. Vincere il 20esimo Scudetto equivarrebbe ad un traguardo importantissimo, con la conquista della seconda stella che finirebbe istantaneamente sulle maglie nerazzurre.

L’Inter ha tutte le carte in regola per essere una delle protagoniste future anche in Champions League, dove la concorrenza – più della passata stagione – è più aspra e agguerrita che mai. Dal campo al calciomercato il passo è breve ed i piani per il mese di gennaio avanzano celermente in casa nerazzurra.

L’Inter, infatti, potrebbe tornare a prendere in considerazione l’acquisto di un nuovo centravanti. Le condizioni fisiche di Marko Arnautovic non sono delle migliori e Simone Inzaghi ha espresso la volontà di riavere al completo il suo reparto avanzato.

Il mercato della ‘Beneamata’ sarà inevitabilmente caratterizzato pure da un’insidia tutta spagnola che potrebbe concretizzarsi nei prossimi mesi. Il Real Madrid di Florentino Perez all’assalto per pilastro dell’Inter.

Inter nei guai: colpo galactico, vola al Real Madrid

Le ‘Merengues’, si sa, sono sempre a cerca dei talenti più promettenti del panorama internazionale calcistico. E da questo punto di vista uno in particolare potrebbe arrivare proprio dalla Milano nerazzurra: stiamo parlando ovviamente di Lautaro Martinez.

Addio Inter per il Real: Marotta finisce al tappeto
Addio Inter, assalto Real: così Marotta non ha scelta (Ansa) – Tshot.it

Il ‘Toro’, è chiaro da tempo, costituisce forse il perno più insostituibile nella rosa dell’allenatore piacentino. Dopo aver stupito anche con la Nazionale dell’Argentina, Lautaro è finito anche sul taccuino del Real Madrid che potrebbe pensarvi durante la prossima sessione estiva di calciomercato. Se Kylian Mbappè dovesse diventare definitivamente un obiettivo sfumato e da dimenticare, allora gli spagnoli si fionderebbero proprio su Lautaro.

Marotta ha recentemente dichiarato ai microfoni di ‘DAZN’ come le trattative per il rinnovo dell’attaccante sudamericano stiano andando avanti seppur lentamente. I discorsi tra la dirigenza dell’Inter e l’entourage di Martinez procedono ma le tempistiche rischiano di farsi lunghe.

E a maggior ragione, a queste condizioni, se l’Inter non si sbrigherà potrà spuntare con decisione il Real Madrid per l’estate 2024. In scadenza il 30 giugno 2026 con l’Inter, Lautaro Martinez ha collezionato 17 presenze con 15 gol e 2 assist vincenti all’attivo.

Impostazioni privacy