Il regalo Scudetto di Marotta ad Inzaghi: subito 20 milioni

Beppe Marotta è pronto a fare un regalo scudetto a Simone Inzaghi: ecco subito 20 milioni di euro sul mercato, da investire su un giocatore.

L’Inter è già al lavoro per progettare il futuro. Subito dopo la vittoria dello scudetto, il team mercato nerazzurro, capitanato da Beppe Marotta ha iniziato a sondare il terreno per diversi prospetti in vista della prossima stagione. Vuole una rosa più ricca e competitiva, in grado di giocarsela fino in fondo in tutte le cinque competizioni che i meneghini disputeranno nel 2024/25 partendo da campionato, Coppa Italia, Supercoppa ma soprattutto Champions League e infine Mondiale per club.

Regalo scudetto di Marotta ad Inzaghi
Beppe Marotta fa il regalo scudetto ad Inzaghi – (ANSA) – tshot.it

Ecco perché possono arrivare subito 20 milioni di euro, freschi da investire per il club. Si tratta del “bonus” portato dallo scudetto, un vero e proprio regalo di Marotta ad Inzaghi per la stagione stratosferica della seconda stella. Su chi saranno investiti? Qualche indizio c’è. La rosa sembra essere già strutturata così e negli undici titolarissimi non si muoverà niente a meno di conseguenze dettate da cessioni eccellenti, il regalo scudetto di Marotta ad Inzaghi può arrivare negli elementi di contorno della rosa.

Regalo scudetto di Marotta ad Inzaghi: tesoretto da 20 milioni di euro

Ci sono diversi giocatori in esubero che possono partire per cercare più spazio. Verranno rimpiazzati con calciatori ancora più forti e che possano fare il caso dei nerazzurri, nonché crescere alle spalle dei big per poi lanciarsi nel corso del tempo.

Inzaghi, regalo da Marotta di 20 milioni
Simone Inzaghi attende rinforzi in vista della prossima stagione – (ANSA) – tshot.it

Uno di questi ruoli che può cambiare è il vice-Sommer. Emil Audero, infatti, non è così convinto di restare: non è stata una grande stagione per lui, in termini di minutaggio. L’ex Juve si aspettava decisamente di più, quando la scorsa estate aveva firmato col club meneghino.

Invece si è dovuto accontentare delle briciole. La prospettiva di un altro anno così non lo alletta molto, meglio andare a giocare altrove. Ecco perché l’Inter non si opporrà alla volontà del giocatore ed è già alla ricerca di un secondo affidabile. Gli occhi sono finiti su Bento dell’Athletic Paranaense, club brasiliano, nonché a sua volta già nel giro della nazionale del Brasile.

Si parla un gran bene del classe ’99 e per lui è pronto lo sbarco in Europa con diverse squadre interessate. Il costo non è indifferente, si parla proprio di quei 20 milioni di euro, il tesoretto messo da parte da Marotta. Può essere lui il primo acquisto, dopo i parametri zero, dell’Inter che verrà. Occorre però fare in fretta per anticipare la nutrita concorrenza.

Impostazioni privacy