In Mercedes al posto di Hamilton: il nome è di quelli grossi

La Mercedes sembra aver già dimenticato Lewis Hamilton, il sostituto del pilota inglese è un big della Formula 1.

Se gli amanti di sport sono rimasti delusi dal calcio e dal magro calciomercato invernale, chi ha pensato di risollevare il loro morale è stata la Formula 1. Tantissime novità ghiotte per il motorsport che da qui ai prossimi mesi darà vita a dei veri e propri ribaltoni inaspettati, il primo riguarda il cambio di scuderia di Lewis Hamilton. Pilota dei record pronto ad abbracciare l’Italia.

Sostituto Lewis Hamilton Mercedes
Hamilton in Ferrari, spunta il sostituto alla Mercedes (Ansa) – Tshot.it

A partire dal 2025 l’inglese sette volte campione del mondo lascerà la Mercedes per salire a bordo della monoposto più affascinante di sempre. Il quarantenne pilota diventerà presto un nuovo membro della Ferrari, una notizia che ha entusiasmato il pubblico appassionato di motori che spera così di vederne delle belle. E magari di veder nuovamente vincere la scuderia di Maranello visto l’ultimo Mondiale portato a casa risale al 2007.

Avvicendamento che non farà contento Carlos Sainz, pronto a lasciare il ruolo di partner di Charles Leclerc proprio al leggendario britannico. Lo stesso che a bordo della Ferrari riuscirà a stabilire un nuovo record: quello di essere il secondo britannico a vestire rosso dopo Nigel Mansell. E invece per quanto riguarda la Mercedes? La casa automobilistica pare aver già scelto il sostituto di Hamilton, sarebbe una svolta per i tedeschi.

La Mercedes saluta Hamilton: il sostituto è uno smacco alla Ferrari

A rivelare l’indiscrezione che ha del clamoroso è stata la Gazzetta dello Sport secondo la quale sarà Sebastian Vettel a sostituire il campione originario del Regno Unito. Campione del mondo per ben quattro volte consecutive, dal 2010 al 2013, a bordo della Red Bull. Prestazioni che spinsero proprio la stessa Ferrari a puntare forte su di lui ma, sfortunatamente, senza successo.

La Mercedes sceglie il sostituto di Hamilton: smacco alla Ferrari
Sebastian Vettel, ritorno in Formula 1 (Ansa) – Tshot.it

Smacco in vista dunque da parte della Mercedes che, visto che cederà il suo miglior pilota al cavallino rampante, aprirà le proprie porte a quello che è stato invece forse il più grande rimpianto della Ferrari. Insomma, sarà un 2025 davvero tutto da vivere.

Vettel continua a valutare il proprio futuro dopo l’anno sabbatico preso recentemente. Al termine della sua avventura a bordo dell’Aston Martin, il tedesco ha deciso di prendersi una pausa ma ora sembra giunto per lui il momento di tornare a casa e soprattutto in pista. La Mercedes dovrà però accelerare visto che la corte nei suoi confronti sembra spietata.

Impostazioni privacy