Inter, arriva la decisione: sarà maxi-squalifica

La stagione di uno dei protagonisti di questa Inter rischia di essere macchiata da un gestaccio, visto che la Procura nelle scorse ore avrebbe aperto sul giocatore nerazzurro un’inchiesta dalla quale potrebbe derivarne una maxi-squalifica. 

Inizialmente questo episodio era passato inosservato sia agli occhi degli ispettori Federali presenti a bordo campo che alle telecamere, ma i social non si lasciano sfuggire niente, ed è proprio sulle principali piattaforme digitali che è girata l’immagine che inchioda il giocatore dell’Inter, nei confronti dei quali la Procura avrebbe per l’appunto aperto un’inchiesta sulla quale si pronuncerà solo una volta che Chinè avrà ascoltato il ragazzo.

Inter, maxi squalifica in arrivo
L’Inter rischia di perdere uno dei suoi titolari per una maxi squalifica (LaPresse) – tshot.it

Inter: maxi-squalifica in arrivo

L’Inter rischia di perdere uno dei suoi migliori giocatori a causa di una maxi-squalifica che verrà inflitta direttamente dalla Procura Federale dopo l’inchiesta aperta negli scorsi giorni.

Il gestaccio che sabato il tesserato nerazzurro ha rivolto ai tifosi della Roma non è passato inosservato ai social e né tantomeno al Procuratore Chinè, che nei prossimi giorni sentirà il ragazzo in merito a questo episodio per poi pronunciarsi con una sentenza che può privare Simone Inzaghi di uno dei punti fermi della sua formazione.

Stando dunque a quanto riportato da TMW, Francesco Acerbi rischia una maxi squalifica dopo il tanto discusso dito medio rivolto alla Curva Sud romanista come risposta a cori tutt’altro che gentili che gli stessi tifosi giallorossi avevano rivolto al difensore dell’Inter al momento della sostituzione.

Acerbi rischia una maxi squalifica: ecco cosa potrebbe salvarlo

Come anticipato, nei prossimi giorni il Procuratore Chinè sentirà Francesco Acerbi dopo il gesto di sabato pomeriggio a Roma. Ad oggi il difensore dell’Inter è a serio rischio squalifica, ma c’è comunque una piccola possibilità che il nerazzurro possa uscire indenne da tutta questa situazione.

Stando infatti a quanto riportato da TMW, qualora Acerbi non dovesse patteggiare ma spiegare il gesto ed ammettendo la colpa, potrebbe andare incontro ad una pesante multa senza squalifica. L’impressione è che l’ex Lazio, su consiglio dei legali dell’Inter, opterà proprio per questa soluzione, con l’auspicio che il Procuratore Chinè possa chiudere un occhio.

Acerbi sotto inchiesta per il gestaccio di sabato a Roma
Inter, ecco cosa rischia Acerbi dopo sabato (LaPresse) – tshot.it

Acerbi rischia, e nel frattempo salta la Salernitana

A fronte del gestaccio di sabato sera Francesco Acerbi rischia di rimanere fermo per un pò di tempo per squalifica. Questo potrebbe però non essere l’unico motivo che terrebbe lontano il difensore dell’Inter dai campi, visto che in attesa della decisione definitiva del Procuratore Chinè, l’ex Lazio sarebbe alle prese con un fastidio al polpaccio che lo metterebbe in forte dubbio per la sfida di sabato a San Siro contro la Salernitana.

Acerbi è in dubbio per la sfida contro la Salernitana
In attesa che il Chinè si pronunci, Acerbi rischia di saltare la Salernitana per un problema fisico (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy