Inter boom, ritorno di fiamma: hanno già l’accordo sulle cifre

Il calciomercato dell’Inter è già iniziato, con Beppe Marotta che ha già in mente quali colpi chiudere: ritorno di fiamma e accordo sulle cifre.

I nerazzurri hanno condotto una stagione strabiliante in Serie A, vincendo lo Scudetto con 19 punti di vantaggio rispetto alla seconda in classifica e sono stati capaci di infrangere diversi record. Per la prossima annata, però, ci sono già grandi problemi da tenere in considerazione e che possono ritardare i colpi in entrata che chiede Inzaghi, o addirittura renderli impossibili.

Calciomercato Inter: Bijol per la difesa
Calciomercato Inter: scelto il primo colpo (LaPresse) – tshot.it

Per questo motivo la dirigenza con Marotta, Ausilio e Baccin si sta muovendo in anticipo per riuscire a strappare i migliori talenti a pezzi non esagerati e migliorare la rosa.

Calciomercato Inter, ritorno di fiamma e nuovo acquisto

Il calciomercato dell’Inter è già iniziato e può portare a novità clamorose nel giro di pochissimo tempo. La dirigenza sta iniziando a studiare i colpi da poter inserire nella rosa a disposizione di Simone Inzaghi per migliorarla ancora di più e provare a raggiungere obiettivi importanti nella prossima stagione.

La rosa dell’Inter è già molto forte e costruita ad hoc, ma ci saranno delle cessioni importanti nel prossimo mese e andranno acquistati calciatori di primo livello per far felice Inzaghi.

Secondo le ultime notizie di mercato, l’Inter ha deciso di tornare prepotentemente su un vecchio obiettivo e di strapparlo a tutta la concorrenza, che sta diventando spietata.

Inter: colpo in difesa dalla Serie A

Il reparto che dovrà subire maggiori variazioni in casa Inter è certamente la difesa. Francesco Acerbi pare destinato a lasciare il club e resta da capire quale sarà il futuro di Stefan de Vrij che ha il contratto in scadenza nel 2025 e potrebbe essere uno dei sacrificati per accumulare le cifre necessarie per acquistare nuovi calciatori.

Secondo quanto riferisce TMW, l’Inter ha mostrato interesse per Laka Bijol dell’Udinese. Il difensore sloveno del club friulano è uno dei migliori della rosa bianconera ed è stato già nel mirino dei nerazzurri nella scorsa estate.

Bijol potrebbe essere il rinforzo giusto per l’Inter che vuole acquistare un nuovo difensore centrale e migliorare ancora di più il reparto arretrato.

Bijol nel mirino dell'Inter
Bijol difensore per l’Inter (LaPresse) – tshot.it

Bijol-Inter: stabilite le cifre, c’è anche il Napoli

Bijol all’Inter può essere un colpo “low cost” che può fare al caso della difesa nerazzurra. Lo sloveno classe ’99 è ancora giovanissimo e può fare al caso dell’Inter anche per il futuro. L’intoppo più importante riguarda la concorrenza: c’è il Napoli in forte pressing sull’Udinese per riuscire a strapparlo. Conterà la volontà del calciatore che in azzurro potrebbe trovare un posto da titolare con Antonio Conte.

Jaka Bijol nel mirino dell'Inter
Jaka Bijol tra Inter e Napoli (LaPresse) – tshot.it

Bijol ha il contratto in scadenza nel 2027 e l’Udinese non intende cederlo a cifre basse: la richiesta di Pozzo è di 15 milioni di euro. Cifre abbordabili sia per il Napoli che per l’Inter che ora si daranno battaglia per il centrale sloveno.

Impostazioni privacy