Inter, non solo sorrisi: stoccata durissima ed ora è caos

Dopo la vittoria netta di sabato contro il Monza, e prima della semifinale di Supercoppa italiana con la Lazio, in casa Inter bisogna registrare una bufera.

Dopo il pareggio con polemiche rimediato nel giorno dell’Epifania contro il Verona, l’Inter ha dato una dimostrazione di forza davvero notevole sabato scorso contro il Monza di Raffaele Palladino. La gara, di fatto, all’U-Power Stadium non c’è stata, visto che i nerazzurri al 14’ erano già sul doppio vantaggio. 

Bufera sull'Inter, colpo di scena
Tante polemiche sull’Inter guidata da Simone Inzaghi (LaPresse) tshot.it

I due mattatori della serata sono stati sicuramente Hakan Calhanoglu e Lautaro Martinez, autori entrambi di una doppietta. Tuttavia, oltre ai 5 gol siglati contro il Monza (il quinto è stato segnato da Marcus Thuram), l’Inter ha confermato ancora una volta la sua superiorità, ma soprattutto la grande voglia di regalare ai propri tifosi la vittoria dello Scudetto

Con questo successo, di fatto, l’Inter sarà più tranquilla per disputare la Final Four di Supercoppa italiana. I nerazzurri, infatti, sfideranno venerdì prossimo  la Lazio di Maurizio Sarri. Mentre l’altra semifinale sarà disputata giovedì tra il Napoli campione d’Italia e la Fiorentina. Tuttavia, in attesa della sfida contro il team biancoceleste, sulla ‘Beneamata’ è arrivata una vera e propria bufera

Inter, che stoccata del giornalista Graziano Carugo Campi dopo il successo col Monza: “E’ stata una partitella estiva”

Il giornalista ‘Graziano Carugo Campi’, infatti, ha commentato così il successo dell’Inter su X: “Termina 5-1 l’amichevole tra Inter A e Inter B al Brianteo di Monza. Sgambata dal sapore di partitella estiva”. Questo tweet, di fatto, fa riferimento ai tanti giocatori presenti nella rosa guidata da Raffaele Palladino che hanno un importante passato in nerazzurro. 

Polemiche su Monza-Inter, che caos
Graziano Carugo Campi ha ‘attaccato’ i tanti giocatori del Monza che hanno un passato all’Inter (Ansa Foto) tshot.it

I calciatori in questione sono: Danilo D’Ambrosio e Roberto Gagliardini (che con un suo sbaglio ha regalato un rigore all’Inter), Luca Caldirola, Donati e Valentìn Carboni (calciatore di proprietà proprio della ‘Beneamata’). Questo tweet di Graziano Carugo Campi, ovviamente, ha innescato tantissime polemiche tra i tifosi nerazzurri e quelli della ‘Vecchia Signora’. 

Al netto della storica rivalità del ‘Derby d’Italia’, di fatto, quest’anno c’è anche la diatriba che riguarda le decisione degli arbitri. I tifosi della Juventus, e non solo, hanno infatti evidenziato i tanti errori dei direttori di gara che hanno aiutato l’Inter di Simone Inzaghi a vincere più di una gara, vedi quella proprio del giorno della Befana contro il Verona.

Nel frattempo, però, i tifosi dell’Inter sperano che la loro squadra del cuore possa vincere anche la Supercoppa italiana, facendo così anche arrabbiare gli stessi sostenitori della Juventus di Max Allegri. 

Impostazioni privacy