Inter, Zhang avvisa Oaktree: annuncio e mossa a sorpresa

Steven Zhang non è più il presidente dell’Inter. Con il passaggio del club nelle mani di Oaktree, l’ex proprietario ha voluto salutare tifosi e non con un emozionante comunicato sui propri profili social.

La delusione di aver lasciato l’Inter in questo modo è tanta, forse anche troppa, al punto che nel post citato Steven Zhang non ha perso occasione per tirare in ballo anche la nuova proprietà nerazzurra, con la quale non si è decisamente lasciato in ottimi rapporti, rivolgendosi nei confronti di questa con tono quasi intimidatorio invitandola a comportarsi come si deve per portare “avanti questa società“.

Comunicato ufficiale di Zhang che saluta l'Inter
Zhang saluta l’Inter ed affronta Oaktree (LaPresse) – tshot.it

Zhang saluta l’Inter e manda la frecciata ad Oaktree

In settimana si è conclusa l’era Suning ed è ufficialmente iniziata quella di Oaktree per l’Inter. Un colpo al cuore non indifferente per tutti i tifosi interisti del nuovo millennio, che potremmo dire essere cresciuti di pari passo con la gestione cinese, che seppur con qualche difficoltà è riuscita a riportare in auge una società che sembrava essere una nobile decaduta.

Le basi per lavorare bene anche con Oaktree comunque ci sono, anche perché il fondo americano non ha fatto altro che intervenire sul Consiglio d’Amministrazione, lasciando l’area tecnica nelle mani dei vari Marotta ed Ausilio, le vere menti della rinascita di questa Inter.

Come anticipato, però, Zhang ed Oaktree non si sono decisamente lasciati in ottimi rapporti, ed il comunicato social dell’oramai ex presidente nerazzurro ne è l’ennesima conferma, visto che in questo c’è anche una sorta di affronto, seppur indiretto, alla nuova proprietà americana. L’uscente numero uno dei campioni d’Italia ha infatti scritto: “A coloro che porteranno avanti questa Società, vi prego di amare la nostra Inter, di progettare la sua genere e, soprattutto, di rispettare il suo valore fondamentale. E’ un grande onore e una grande responsabilità assumere a guida dell’Inter. Con amore e cura, l’Inter vi ripagherà […]”.

Zhang ringrazia tutti, nessuno escluso, per i suoi anni nerazzurri

Questo comunicato prima o poi doveva arrivare, e puntuale nell’ultimo weekend di campionato Steven Zhang è uscito allo scoperto dopo le ultime complicate settimane alla guida dell’Inter.

Oltre all’affronto ad Oaktree, Steven Zhang ci ha tenuto a ringraziare praticamente chiunque per i suoi otto anni in nerazzurro, nessuno escluso. Dai collaboratori agli allenatori, dai dirigenti agli ex giocatori fino ad arrivare agli “attuali Campioni a due stelle“. Bellissime le parole spese nei confronti di Simone Inzaghi, verso il quale si è rivolto scrivendo “un uomo con valori veri e forti nel cuore, che ho avuto la fortuna di avere durante la mia presidenza”.

Poi come una delle più strazianti lettere d’amore, Zhang ha terminato il suo comunicato strappando una lacrima a tutti i tifosi più sensibile scrivendo: “Forza Inter Sempre. Amala! Sempre uno di Voi, Steven“.

Zhang ringrazia tutti per i suoi otto anni all'Inter
Messaggio commovente di Zhang a tutto il mondo Inter (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy