Inzaghi torna in Serie A: scelto lui come nuovo allenatore

Lo squarcio creatosi nella panchina di Serie A potrebbe rappresentare essere una ghiotta occasione per Filippo Inzaghi.

Stando alle ultime notizie, infatti, l’ex allenatore di Benevento e Salernitana, fra le altre, sarebbe il principale candidato a guidare la squadra nella prossima stagione. Oltre ad Inzaghi la dirigenza starebbe valutando anche altri profili validi per la categoria, ma l’impressione è che oramai la scelta sia sempre più orientata verso Filippo.

Filippo Inzaghi torna ad allenare in Serie A
Inzaghi torna in Serie A, hanno scelto lui come nuovo allenatore (LaPresse) – tshot.it

Da capire adesso i termini di un possibile accordo, tutt’altro che scontato ma che potrebbe arrivare già nei prossimi giorni, visto che le parti in causa si sarebbero iniziata e sentire proprio nella giornata di oggi.

Inzaghi torna in Serie A dopo Salerno: la destinazione

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Filippo Inzaghi, che dopo la burrascosa esperienza sulla panchina della Salernitana potrebbe tornare ad allenare in Serie A.

Stando alle ultime notizie, infatti, l’ex numero 9 del Milan sarebbe il principale candidato a guidare una storica compagine italiana a partire dalla prossima stagione, con la proprietà che mai si sarebbe però aspettata di dover andare alla ricerca di un nuovo allenatore quest’estate. Nella giornata di oggi è infatti arrivata a sorpresa la comunicazione d’addio da parte dell’eroe di quest’annata, che prendendo questa decisione ha aperto uno squarcio non indifferente nella panchina della squadra. Ad ogni problema c’è un rimedio, e questa volta la soluzione si chiama Filippo Inzaghi a quanto pare, anche se la dirigenza starebbe valutando anche altri profili che al momento, però, non convincerebbero più di tanto.

Stando dunque a quanto riportato dai colleghi di TMW, la prima scelta dell’Hellas Verona per sostituire Marco Baroni sembrerebbe essere proprio Filippo Inzaghi, che tramite i suoi rappresentanti avrebbe già aperto alla possibilità di guidare la formazione scaligera a partire dalla prossima stagione.

Hellas Verona, Inzaghi il preferito: le alternative

Filippo Inzaghi potrebbe sostituire Marco Baroni alla guida dell’Hellas Verona. L’ex allenatore della Salernitana sarebbe infatti il prescelto della dirigenza scaligera, che per evitare di farsi prendere alla sprovvista starebbe comunque valutando altri profili in vista della prossima stagione.

Fra questi rientrano i nomi di Paolo Vanoli, impegnato a preparare nel migliore dei modi la finale playoff di Serie B che vedrà impegnato il suo Venezia contro la Cremonese, e Alessio Dionisi, reduce invece dalla deludente e complicata stagione alla guida del Sassuolo, terminata con il suo esonero e la retrocessione in Serie B degli emiliani dopo 11 lunghi anni in Serie A.

Nonostante le alternative non manchino Filippo Inzaghi sarebbe davanti a tutti per prendere il posto di Baroni alla guida dell’Hellas Verona, motivo per il quale si crede che alla fine le cose possano andare proprio così. Staremo a vedere.

Inzaghi il prescelto, ma il Verona valuta anche delle alternative
Inzaghi il prescelto, ma il Verona valuta anche Dionisi e Vanoli come alternative (LaPresse) – tshot.it

 

Impostazioni privacy