Jannik Sinner, l’ultimo annuncio scatena la polemica: “È ridicolo”

Arriva il clamoroso annuncio su Jannik Sinner che scatena la polemica. Ecco costa sta succedendo intorno al tennista italiano.

Una stagione, quella di Jannik Sinner, iniziata nel migliore dei modi: il tennista azzurro ha vinto sempre, successi che lo hanno portato ad alzare il primo slam della carriera, l’Australian Open e il torneo di Rotterdam, oltre al successo all’esordio nel Master 1000 di Indian Wells. Il cammino ha permesso al ventiduenne di scalare posizioni importanti nella classifica ranking salendo fino al terzo posto.

Clamoroso annuncio su Sinner
“E’ ridicolo”: l’annuncio su Sinner scatena la polemica (Ansafoto) – tshot.it

L’obiettivo dell’azzurro però è piuttosto chiaro: Sinner vuole continuare a scalare la classifica per prendersi il primo posto. Davanti a lui ci sono Alcaraz e Djokovic. Superarli non sarà per nulla semplice ma l’altoatesino ha dimostrato di poter battere qualsiasi avversario: forte con il dritto, abile da fondo, con il servizio, in risposta e con un rovescio in grado di aprirsi il campo.

Bagaglio tecnico impressionante da parte di un giocatore pronto a far sognare, dopo tanto tempo, il tennis azzurro: questa sarà una stagione fondamentale per il classe 2001 a partire dal prossimo torneo. In California si sta giocando l’Indian Wells con Sinner deciso ad arrivare fino in fondo e provare ad effettuare immediatamente il sorpasso al collega spagnolo in classifica. Vincere il torneo non sarà semplice considerando anche il tabellone.

Sinner pronto a conquistare Indian Wells: “Guardare un turno alla volta”

“E’ partita la tarantella con gli ipotetici scontri fino alla finale. Modestamente vi consiglio di guardare un turno alla volta. Prevedere il percorso seguendo le teste di serie è ridicolo e fuorviante“. Queste le parole di Paolo Bertolucci: dichiarazioni importanti da parte dell’ex tennista che predica calma nei confronti di un torneo lungo e che nasconde non poche insidie.

Alcaraz in semifinale e Djokovic in finale: il cammino di Sinner
Sinner, ecco il tabellone di Indian Wells: possibile sfida in finale con Djokovic (Ansafoto) – tshot.it

Il cammino di Sinner è iniziato ai sedicesimi di finale contro Kokkinakis, battuto (6-3 6-0): al terzo turno possibile incrocio con Struff mentre potrebbe essere Shelton l’avversario degli ottavi. Ai quarti possibile sfida contro Rublev. Il tabellone ha regalato il meglio negli ultimi due turni: l’altoatesino, in semifinale, potrebbe sfidare Alcaraz mentre all’ultimo atto occhio alla sfida con il numero uno al mondo Djokovic.

Tabellone stabilito ma, come sottolineato da Bertolucci, bisogna ragionare partita dopo partita anche se per i tifosi è normale sognare considerando un giocatore, Sinner, che da troppo tempo mancava al mondo del tennis azzurro. L’attesa sta per finire e il pubblico non vede l’ora di vedere l’altoatesino ad Indian Wells.

Impostazioni privacy