Jorginho torna subito: affare fatto in Serie A

Un momento decisivo con la telefonata che farà la differenza per il ritorno di Jorginho in Serie A. Torna finalmente l’italo-brasiliano, ecco dove

Dopo una lunga gavetta partendo dall’Hellas Verona, Jorginho si è fatto strada diventando uno dei migliori centrocampisti d’Europa e del mondo. Ha vissuto stagioni da urlo al Napoli e al Chelsea per poi vestire la maglia dell’Arsenal: ora tornerà finalmente in Italia, ecco dove potrà giocare.

Jorginho torna finalmente in Serie A affare fatto
Jorginho torna finalmente in Serie A affare fatto, il nuovo club – Lapresse – tshot.it

 

Una voglia immensa di continuare a mettere in mostra il proprio talento. Il centrocampista italo-brasiliano continua ad esprimersi su grandi livelli anche con la Nazionale italiana targata Luciano Spalletti: la voglia di tornare a calcare palcoscenici importanti in Serie A. L’edizione odierna di Tuttosport è tornata a parlare del  suo futuro: ecco la bomba di calciomercato in vista della prossima stagione.

Jorginho vuole tornare solo in Italia: la telefonata

Un momento decisivo per chiudere l’affare in tempi brevi: ecco la volontà del giocatore che potrà fare la differenza, il suo prossimo club in Serie A. La decisione ufficiale arriverà velocemente per il bene di tutte le parti coinvolti nell’affare da urlo.

Jorginho affare fatto torna in Serie A
Jorginho affare fatto torna in Serie A, ecco la verità – Lapresse – tshot.it

 

Come svelato dall’edizione odierna di Tuttosport, gli agenti di Jorginho vogliono prendere una decisione in tempi brevi. Nelle ultime ore hanno avuto colloqui proficui con l’Arsenal: il rinnovo non è così vicino e così il centrocampista italo-brasiliano è contento di tornare in Serie A.

La Juventus è sempre in pole: c’è stato già un contatto telefonico con il ds Cristiano Giuntoli per capire i margini di una chiusura totale. Jorginho è stato protagonista in Serie A con il Napoli targato Maurizio Sarri condividendo lo stesso percorso anche al Chelsea. Ora è ancora il faro del centrocampo della Nazionale italiana: in estate tornerà finalmente in Italia dopo anni in Premier League.

Tutto cambia in fretta, ma il suo talento è sempre in campo con la voglia di un bambino che rincorre un pallone. Ne ha fatti tanti di sacrifici per consacrarsi nel calcio che conta, ma non intende mollare proprio ora.

Impostazioni privacy