Juve di sasso: lo prende la rivale, salta il colpo

La Juventus rimane completamente di sasso: a quanto pare la rivale anticipa i bianconeri e piazza il colpo in vista della prossima sessione invernale di calciomercato

Rischio beffa per la Juventus che potrebbe perdere un obiettivo destinato ad una rivale. Non è da escludere che, però, questa trattativa possa essere rimandata anche nella prossima sessione estiva. Fatto sta, però, che i bianconeri stessi potrebbero rimanere delusi dal fatto che uno degli obiettivi di mercato possa andare a finire nel club rivale. Lo stesso che, nell’ultimo periodo, ha mostrato interesse nei confronti del calciatore.

Ferguson si avvicina alla Lazio
Delusione in casa Juventus – Tshot.it (Foto LaPresse)

La Juventus da tempo aveva messo nel mirino il centrocampista che si sta facendo apprezzare in Serie A con delle prestazioni da urlo condite da gol ed assist. Adesso, però, ci vorrebbe solamente un “miracolo” per i bianconeri affinché le cose possano cambiare.

Juventus, che beffa: sta per firmare con i rivali

La Juventus al momento appare in ritardo rispetto alla Lazio che fa dei passi importanti per assicurarsi le prestazioni di Lewis Ferguson. Ormai non è più una sorpresa del campionato di Serie A, ma una vera e propria certezza. Le sue prestazioni, infatti, parlano da sole. Non è affatto un mistero che sia considerato una pedina fondamentale nello scacchiere di gioco del mister Thiago Motta. L’italo-brasiliano, infatti, non riesce davvero a farne a meno di schierarlo in campo.

Ferguson si avvicina alla Lazio
Ferguson si allontana dalla Juventus e si avvicina alla Lazio – Tshot.it (Foto LaPresse)

I numeri parlano fin troppo chiaro. Fino a questo momento della stagione (sia campionato che Coppa Italia) ha collezionato 14 presenze, trovando la via della rete in 3 occasioni. Non solo: ha fornito anche 4 assist ai suoi compagni di squadra. I biancocelesti, infatti, vogliono accelerare i tempi e chiudere quanto prima con il Bologna e con lo stesso trequartista scozzese. Potrebbe arrivare al posto di Matias Vecino. Il rapporto tra il centrocampista uruguagio ed il suo allenatore, Maurizio Sarri, pare che sia arrivato ai minimi storici.

Fonti vicine Formello, infatti, parlano di una lite tra il giocatore ed il mister. Proprio quest’ultimo lo ha escluso dalla lista dei convocati in vista dell’ultimo match vinto in Coppa Italia contro il Genoa. Non è da escludere che questo episodio possa significare come la fine della sua esperienza con la maglia dei biancocelesti. Nel frattempo, però, a rimanere delusa non può che essere la Juventus che sperava nell’arrivo del classe ’99. Lo stesso che potrebbe trasferirsi nella Capitale, sponda biancoceleste, per una cifra che si avvicina ai 15 milioni di euro.

Impostazioni privacy