Juve, nel mirino l’ex Inter: affondo bianconero e tradimento

La Juventus guarda al futuro e mette nel mirino l’ex calciatore dell’Inter: la dirigenza bianconera è pronta a tentare l’affondo per uno dei gioielli della Serie A

Nonostante la stagione non sia per nulla giunta al termine, la dirigenza della ‘Vecchia Signora’ pensa già al prossimo campionato. In particolar modo in ottica mercato con il direttore sportivo della società, Cristiano Giuntoli, che osserva con molta attenzione uno dei giovani più interessanti del nostro campionato.

La Juventus segue Fabbian del Bologna
Affondo bianconero sull’ex nerazzurro – Tshot.it (Foto LaPresse)

Si tratta di un ex Inter che, fino a questo momento, sta facendo davvero bene. Tanto da essere diventato, nel giro di poco tempo, un idolo per la tifoseria.

Juventus, che sgarro all’Inter: occhi sul pupillo di Motta

Le presenze in campionato, fino ad ora, sono state davvero poche. Nonostante ciò si può tranquillamente dire che quando ha avuto l’occasione l’ha sempre sfruttata. Tanto da fare la differenza in campo. La Juventus segue, con molto interesse, Giovanni Fabbian. Il nativo di Camposampiero (21 anni il prossimo 14 gennaio) sta diventando sempre di più un punto fermo del Bologna di Thiago Motta. Il manager italo-brasiliano continua a dargli fiducia in mezzo al campo.

La Juventus segue Fabbian del Bologna
Interesse concreto della Juventus per Fabbian – Tshot.it (Foto LaPresse)

Una fiducia che viene ricompensata a suon di ottime prestazioni e soprattutto di gol. Due le marcature realizzate in soli 6 apparizioni. Centrocampista centrale, amante del tiro da fuori, andrebbe a rinforzare il reparto della mediana di Allegri la prossima stagione. Dopo aver trascorso quattro anni nelle giovanili dell’Inter, i nerazzurri lo hanno mandato in prestito (lo scorso anno) alla Reggina dove è stato eletto come uno dei migliori centrocampisti della Serie B.

Poi la grande chance in Serie A. Non con la ‘Beneamata’ che lo ha venduto proprio al Bologna per 5 milioni di euro. Anche se, nel contratto che lo ha portato alla società felsinea, i dirigenti hanno inserito una clausola di recompra. Ovvero? Il club lo può riacquistare sborsando una cifra dal valore di 12 milioni di euro. Ed è per questo motivo che la Juventus non vuole assolutamente farsi trovare impreparata. Giuntoli è pronto ad offrire molto di più alla società di Saputo per acquistare il cartellino del mediano.

Titolare fisso nell’Under 21 allenata da Carmine Nunziata, il classe 2003 è in attesa del grande salto nella nazionale maggiore. Ed ovviamente anche quella di un grande club nella massima serie italiana. Oramai è lotta tra Juventus ed Inter pronte a tutto per assicurarsi le sue prestazioni.

Impostazioni privacy