Juve scatenata, super colpo: scambio con i nerazzurri

La Juventus mette nel mirino il primo colpo della prossima stagione, ecco lo scambio a sorpresa con i nerazzurri.

In questa stagione, per la Juventus, è stato importante tornare competitiva ad alti livelli e per metà campionato i bianconeri sono riusciti addirittura a battagliare punto a punto con l’Inter per la vetta della classifica. Troppo più forti, però, i nerazzurri, che continuando a vincere hanno piazzato lo strappo decisivo e ormai vedono da vicino il loro ventesimo scudetto. Allo stesso tempo, però, i bianconeri sono calati, perdendo vistosamente contatto e ora interrogandosi sul loro futuro.

Juventus, scambio con i nerazzurri: che colpo
Cristiano Giuntoli costruisce la Juve di domani, primo rinforzo per la prossima stagione (fonte: © LaPresse) – Tshot.it

La squadra di Massimiliano Allegri è ancora al secondo posto in classifica, ma con il Milan a contatto. Il calendario delle prossime settimane non è dei più agevoli, occorrerà che la Juventus ritrovi la compattezza e l’efficacia avute fino alla fine di gennaio per evitare brutte sorprese e mettere in ghiaccio il piazzamento per il ritorno in Champions League. Il calo di rendimento ha comunque fatto emergere problematiche relative alla rosa, che è sicuramente di buon livello, ma non ancora all’altezza per competere per traguardi assoluti.

Nella prossima stagione, se la Juventus vorrà ambire al massimo dovrà necessariamente rinforzarsi e su questo tema il direttore sportivo Cristiano Giuntoli è già al lavoro, per pianificare le mosse più importanti. Da capire anche quale sarà il destino di alcuni top player, per capire esattamente in quali reparti e come intervenire, ma una cosa è certa. Servirà qualcosa in più a centrocampo, la linea mediana ha mostrato una buona solidità, ma peccando spesso di qualità, fatta eccezione per Rabiot. E la carenza di alternative dopo gli stop di Pogba e Fagioli ha fatto il resto.

Juventus, nuovo assalto a Koopmeiners: la proposta all’Atalanta

L’obiettivo primario, da tempo, è Teun Koopmeiners. Un nome che Giuntoli conosce bene. Il ds avrebbe voluto portarlo al Napoli, ai tempi della sua avventura in azzurro, ma a riuscire a strappare l’accordo con l’Az Alkmaar fu l’Atalanta, nell’estate 2021.

Juventus, proposta all'Atalanta per Koopmeiners
Teun Koopmeiners, obiettivo sempre più concreto per la Juventus: arriva con lo scambio (fonte: © LaPresse) – Tshot.it

Dai suoi radar, però, l’olandese non è mai sparito. Giuntoli ci aveva visto lungo: giocatore a tutto campo in grado di manovrare con qualità il pallone e anche con tanti gol nei piedi. Ecco perché in estate si punterà innanzitutto su di lui. L’Atalanta chiederà almeno tra i 50 e i 60 milioni di euro, ma secondo ‘Sky Sport’ la Juventus potrebbe tentare di abbassare la parte cash dell’operazione con Miretti come parziale contropartita.

Impostazioni privacy