Juve, te lo ricordi? Che grana per l’ex bianconero

In attesa della gara di martedì contro il Sassuolo, un ex giocatore della Juve è in questi giorni al centro di tantissime polemiche.

Dopo la vittoria  rimediata all’ultimo minuto allo Stadio Arechi contro la Salernitana di Filippo Inzaghi, la Juventus ha anche staccato il pass per la semifinale di Coppa Italia. Giovedì scorso, infatti, la ‘Vecchia Signora’ ha battuto con un netto 4-0 (tripletta di Arek Milik e gol della giovane stella Yildiz) il Frosinone di Eusebio Di Francesco.

Polemiche su un ex giocatore della Juve
Un ex calciatore della Juve è al centro di tantissime polemiche (LaPresse) tshot.it

Con questo successo così perentorio, il secondo dopo quell’inflitto alla Salernitana agli ottavi di finale, la Juventus si è di fatto conquistata la doppia semifinale contro la Lazio dell’ex tecnico bianconero (ed ultimo a vincere uno Scudetto) Maurizio Sarri. Una volta archiviata la Coppa Italia, la squadra di Massimiliano Allegri deve riprendersi la propria rincorsa all’Inter di Simone Inzaghi capolista.

La Juve, infatti, martedì prossimo cercherà di fare di tutto per battere il Sassuolo All’Allianz Stadium e, quindi, mettere ancora più pressione all’Inter. Anche se, come detto dallo stesso Max Allegri nel post gara di Coppa Italia, la ‘Vecchia Signora’ dovrà stare molto attenta ai neroverdi, anche perché sono stati gli unici a batterla nel girone di andata. Tuttavia, in attesa della sfida contro la squadra di Alessio Dionisi, in casa bianconera bisogna registrare una notizia che ha spiazzato un po’ tutti. 

Benfica-Braga, Angel Di Maria testa a testa con un guardalinee: tantissime polemiche in Portogallo

Secondo quanto riportato da ‘Sport’,  nel corso dell’ottavo di finale della Coppa di Portogallo tra il Benfica ed il Braga (esattamente al 15’), Angel Di Maria è andato infatti testa a testa con un uno dei due guardalinee. In queste ore, di fatto, stanno circolando tante immagini in cui l’ex giocatore della Juventus perde letteralmente le staffe.

Juve, che grana per un ex bianconero
Duro scontro di Angel Di Maria con un guardalinee (LaPresse) tshot.it

 Questo gesto così forte di Angel Di Maria, però, non è stato ravvisato dall’arbitro, ma ha comunque scatenato tantissime polemiche. In molti, vedendo le immagini, hanno infatti ribadito che l’argentino avrebbe dato perfino una testata all’assistente  del direttore di gara. Questo brutto episodio è davvero un peccato per l’ex Juve, visto sta disputando un’ottima stagione nella sua seconda esperienza al Benfica.

Con la maglia dei lusitani, infatti, ha collezionato 23 presenze, dove ha segnato 9 gol e fornito 3 assist vincenti ai propri compagni. Tuttavia, a prescindere di come andrà questa stagione con il Benfica, Angel Di Maria lascerà definitivamente il calcio europeo, considerando che l’estate prossima diventarà finalmente un calciatore del suo amatissimo Rosario Central. 

Impostazioni privacy