Juventus: incontro a Gedda, il principe Arabo ha firmato

Momento particolare per la Juventus che si gioca il futuro in questi mesi in vista dei progetti lanciati per i prossimi anni e non solo. Perché il club bianconero vuole ampliare i propri orizzonti.

C’è l’Arabia Saudita che sta investendo una barca di miliardi nel mondo del calcio e vuole continuarlo a farlo per crescere sotto tutti i punti di vista per i prossimi Mondiali 2034 che si andranno a giocare nel loro paese.

Juventus Arabia Saudita Al Abtal Future Falcons
Juventus Arabia Saudita Al Abtal Future Falcons (Foto LaPresse) – tshot.it

Ora si provano collaborazioni di ogni tipo anche con l’Europa e il calcio che conta, così come i top club che hanno una storia importante come la Juve che può approfittare dell’occasione e provare ad incassare cifre importanti da questi accordi.

Juventus Arabia Saudita: ponte con idee innovative

La Juventus di Allegri si sta giocando il ritorno in zona Champions League e la vittoria del campionato di Serie A. Inoltre, il club bianconero è in grande attesa per capire che accadrà in vista di una qualificazione ai prossimi Mondiali per Club 2025 che porteranno molti introiti alla società se si dovesse qualificare, tutto dipenderà dal Napoli che è ancora in corsa per la Champions che può dargli punti per la qualificazione.

Si attende una svolta in campo in questa stagione, mentre la società lavora in maniera decisa sui progetti da portare avanti nel mondo del calcio per incassare cifre importanti anche con l’aiuto degli Arabi. Già nelle prossime ore ci sarà la Juventus Primavera di Montero che affronterà all’Allianz Stadium di Torino quelli che sono i Future Falcons, ovvero la Primavera dei sauditi a porte chiuse dopodomani a mezzogiorno.

Sarà una partita che fa parte dell’Al Abtal International Friendly Cup. E’ la prima volta che il team dei talenti arabi dopo aver già affrontato Almeria e Slavia Praga ora affronteranno il club bianconero. Un’idea innovativa che può portare introiti importanti alla Juventus grazie agli sceicchi arabi.

Accordo Juventus Arabia Saudita, c’è la firma

Formare e scoprire talenti, questo l’obiettivo che può portare un tornaconto sostanzioso alla Juventus visto che ora può arrivare anche un accordo di collaborazione davvero importante.

Proprio la scorsa settimana Federico Cherubini, “Football Chief of Staff” della Juventus, ha incontrato a Gedda in Arabia Saudita i vertici dei “Future Falcons” rafforzando con la firma di un accordo di collaborazione fra la società bianconera e la Federcalcio saudita. L’obiettivo è quello di ottenere una crescita dei giovani bianconeri e quella Future Falcons in vista del progetto ambizioso “Vision 2030” voluto dal principe ereditario Mohammad bin Salman al Saud.

Mondiale per Club 2025 Juventus
Mondiale per Club 2025 Juventus Arabia Saudita sponsor (LaPresse) – tshot.it

Juventus: soldi in arrivo dall’Arabia

Questo accordo di collaborazione sul campo può portare davvero tanti milioni alla Juventus che cerca un nuovo sponsor che sostituirà il marchio Jeep dalla prossima stagione e si valutano offerte dal Medio Oriente che possano far ricco il club per tornare grande.

Impostazioni privacy