Juventus, è finita con Allegri

Ci sono delle novità molto importanti che riguardano il futuro di Massimiliano Allegri che può dire addio alla Juventus e c’è già in pole il sostituto.

Ultimissime notizie in merito a quello che sta accadendo per il mondo bianconero perché ormai non c’è più reazione da parte della squadra che sembra aver mollato dopo una grande prima parte di stagione. Adesso sono finiti i sogni per lo scudetto della Juventus di Allegri e a rischio ora c’è anche il terzo posto del club bianconero. Perché al momento la situazione sembra essersi complicata visto quello che è venuto fuori nelle ultime settimane con i risultati che da gennaio non arrivano più con continuità.

Antonio Conte il primo candidato per prendere il posto di Allegri alla Juventus
Antonio Conte il primo candidato per prendere il posto di Allegri alla Juventus (LaPresse) – tshot.it

Sono 7 i punti conquistati dalla Juve nelle ultime 8 partite. Troppo poco per una società che vuole lottare per il vertice del campionato. Una crisi totale della Juve con Allegri che non è riuscito a dare la scossa alla squadra che ora sta mollando sempre di più e sembra essere tanto nervosa. Perché il club bianconero è in difficoltà e nonostante prima della partita col Genoa la squadra sia andata in ritiro, non è arrivata la vittoria che tutti si aspettavano. Momento difficile ora per la squadra quindi che cerca di capire come uscire da questa situazione difficile e da dimenticare.

Juventus: è finita l’era Allegri, via al nuovo allenatore

Arrivano dei nuovi aggiornamenti che riguardano la scelta che andrà a fare la Juventus per la panchina con il nuovo allenatore che è pronto dopo l’addio di Allegri. Ci sono delle importantissime notizie che riguardano il cambio in panchina che può costare caro all’attuale tecnico dopo i risultati negativi ottenuti.

Caso Allegri-juventus, rinnovo o addio a fine stagione
Caso Allegri-juventus, rinnovo o addio a fine stagione (La Presse Foto) – thsot.it

Ecco che si torna a parlare del possibile dopo Allegri con un nuovo allenatore per la Juventus che può arrivare in estate per avviare un nuovo progetto. Perché la situazione è complicata per il club bianconero che vive un momento davvero difficile e che sta cercando di capire come uscirne fuori al meglio per terminare in maniera positiva la stagione.

C’è la seria possibilità che possa arrivare un nuovo allenatore alla Juve dopo l’esonero di Allegri e c’è Conte in pole. Potrebbe esserci un cambiamento davvero significativo che può arrivare perché i risultati non hanno convinto la società a pensare di cambiare per la prossima stagione.

Impostazioni privacy