Juventus, pioggia di milioni per Vlahovic: Giuntoli gongola

Alla Juventus sta per arrivare una importantissima offerta di mercato. Nel mirino c’è finito uno dei suoi calciatori più importanti come Dusan Vlahovic

Se la Juventus ha affrontato le festività natalizie nella migliore maniera possibile lo deve soprattutto ad uno dei suoi calciatori più importanti come Dusan Vlahovic. Del serbo, infatti, la rete che ha consentito ai bianconeri di espugnare il difficile campo del Frosinone. Nonostante più di una critica (che continuano ad arrivare) nei suoi confronti il calciatore continua ad avere mercato.

Il Tottenham fortemente interessato a Vlahovic
In arrivo pioggia di milioni per la Juventus per Vlahovic – Tshot.it (Foto LaPresse)

In particolar modo dalla Premier League dove l’ex Fiorentina è finito nel mirino del Tottenham. Gli ‘Spurs‘, per migliorare ancora di più il loro gioco, stanno seriamente pensando a lui per andare a rinforzare il reparto offensivo. Soprattutto a costo di spendere una cifra che si avvicina intorno ai 60 milioni di euro.

Juventus, per Vlahovic spunta l’ipotesi Tottenham

Il Tottenham, dopo la partenza del suo uomo simbolo e capitano Harry Kane, è ancora alla ricerca di un attaccante che possa fare la differenza. In campionato le cose non stanno andando affatto male, merito anche del suo allenatore Postecoglu che ha dato una impronta importante alla squadra che fa timore alle avversarie. Per il successore dell’inglese il nome porta a quello proprio di Dusan Vlahovic. Il classe 2000 può essere sacrificato dalla società.

Il Tottenham vuole Vlahovic
Il Tottenham fortemente interessato a Dusan Vlahovic – Tshot.it (Foto LaPresse)

Molto difficile, però, che il tutto possa avvenire nella sessione di gennaio per tantissimi motivi. In primis perché mister Massimiliano Allegri non intende privarsi (almeno per il momento) dell’attaccante. Senza dimenticare anche il fatto che per cercare un sostituto alla sua altezza ci vogliono mesi. Non è da escludere che questa possibile trattativa possa andare in porto in vista della prossima sessione estiva del calciomercato.

Anche perché il manager australiano degli ‘Spurs’ è alla ricerca di un centravanti fisico e fortissimo per il suo gioco molto offensivo. Non è affatto un mistero che al nativo di Belgrado piaccia (e non poco) l’ipotesi che lo porterebbe in Premier League, senza dubbio uno dei campionati più affascinanti del mondo. Anche perché potrebbe avere voglia di provare nuove esperienze e di effettuare un altro ed importante salto di qualità per la propria carriera sportiva. La Juventus lo valuta almeno 60 milioni di euro, una cifra che di certo non spaventerebbe un club inglese come quello del Tottenham.

Impostazioni privacy