Juventus, questa è bella: l’ufficialità manda in estasi Allegri

Arrivano aggiornamenti sulle condizioni di un giocatore uscito anzitempo dalla gara col Frosinone: buone notizie per Allegri

È certamente un Natale diverso da quello degli scorsi due anni per la Juve di Massimiliano Allegri, con la squadra tornata alla vittoria sul difficile campo del Frosinone.

Buone notizie dall'infermeria per Max Allegri
Allegri può sorridere: buone notizie sul fronte medico (LaPresse) – Tshot.it


La trasferta in terra ciociara, oltre a riconsegnare un undici deciso e determinato a portare a casa l’intera posta, soffrendo quando c’era da soffrire, e capace di assestare il colpo vincente a meno di dieci minuti dalla fine,
ha fornito importanti indicazioni al tecnico livornese.

La prima è stata certamente la piacevole scoperta chiamata Kenan Yildiz, il 18enne prodotto della Juve Next Gen andato a segno alla sua prima da titolare dopo alcuni spezzoni di gara accumulati nelle giornate precedenti.

La seconda è stato il ritorno al gol di Dusan Vlahovic, che ha svettato di testa sfruttando nel migliore dei modi un traversone sulla fascia destra di Weston McKennie. Il serbo, partito inizialmente dalla panchina, è risultato decisivo proprio nel momento cruciale del confronto.

Purtroppo però il match contro un Frosinone che ha comunque venduto molto cara la pelle, ha lasciato in dote anche due infortuni. Due calciatori che hanno lasciato anzitempo la contesa per dei guai fisici. Il club piemontese ha rilasciato un comunicato ufficiale sulle condizioni del centrocampista azzurro – quello le cui condizioni preoccupavano non poco il tecnico uscito al 55′ e sostituito da Nicolussi Caviglia.

Juve, escluse fratture per il nazionale azzurro

La smorfia di dolore dipinta sul suo volto non lasciava presagire nulla di buono. Manuel Locatelli ha dovuto abbandonare il terreno di gioco dello ‘Stirpe’ proprio nel momento clou della gara, ma fortunatamente il grande spavento sembra alle spalle.

Juventus, buone notizie per Allegri
Buone notizie in casa Juve da Locatelli (LaPresse) – tshot.it

Manuel Locatelli, a seguito del trauma contusivo riportato ieri nel corso della gara contro il Frosinone, è stato sottoposto questa mattina presso il J|Medical ad accertamenti diagnostici che hanno escluso fratture. E confermato una forte contusione muscolare dell’obliquo interno destro. Le sue condizioni saranno valutate di giorno in giorno“, si legge nella nota del club piemontese.

A questo punto crescono addirittura le speranze per una possibile convocazione dell’ex Sassuolo per la prossima gara di campionato contro la Roma. Chiudere l’anno solare con una vittoria consentirebbe alla Juve di tenere il passo dell’Inter e, chissà, forse anche di rosicchiarle qualche punto.

La formazione meneghina sarà a sua volta impegnata nella difficile trasferta di Marassi, laddove la Juve ha lasciato due sanguinosi punti proprio 10 giorni fa.

Impostazioni privacy