Juventus: ribaltone in società, Elkann cambia di nuovo

Cambia il futuro societario della Juventus. Mossa a sorpresa da parte di Elkann che riorganizza il club. 

I tifosi erano in attesa di novità sul fronte societario. In tanti si aspettavano il ritorno di un ex bandier, nel ruolo di vice presidente, come Del Piero o Giorgio Chiellini. E invece, ancora una volta, Elkann spiazza tutti e prende un’altra decisione.

elkann
Elkann Juventus, nuovo colpo di scena: ecco come cambia l’organigramma della prossima stagione (La presse foto) -tshot.it

Come cambia l’organigramma della Juventus in vista della prossima stagione?

Arrivano nuovi aggiornamenti sulla decisione di Elkann che, come confermato nella lettera agli azionisti di qualche settimana fa, ha deciso di riorganizzare in questo modo la società Juventus.

Juventus: cambia tutto in società, ecco chi saluta e chi arriva

E’ l’edizione odierna di Tuttosport a fare il punto riguardo il futuro societario della Juventus.

I bianconeri, in procinto di andare in Champions League la prossima stagione, si stanno riorganizzando sotto il punto di vista dirigenziale.

L’obiettivo di Elkann è quello di immettere nuove figure di spicco, nell’area tecnica, e chiudere i rapporti con tutti gli ex collaboratori che avevano un filo conduttore con la passata gestione ovvero quella di Agnelli presidente.

Ecco spiegato, dunque, l’addio di Cherubini e Manna. A questi, potrebbe unirsi anche Claudio Chiellini che è in uscita dalla Next Gen.

Sempre più potere, invece, a Cristiano Giuntoli che è l’uomo scelto da Elkann per la rifondazione. Il dirigente, dalla prossima stagione, avrà a disposizione il suo braccio destro Giuseppe Pompilio – in arrivo da Napoli – ed anche altri 2 validi collaboratori.

giuntoli
Cristiano Giuntoli si prende la Juventus, arrivano altri collaboratori per il dirigente (La Presse Foto) – tshot.it

Cristiano Giuntoli si prende la Juventus: come cambia l’area tecnica

Dopo un anno di transizione, si iniziano ad intravedere le prime mosse di Cristiano Giuntoli che è sempre più operativo all’interno della società Juventus. Ha carta bianca dalla proprietà riguardo la scelta degli uomini, tenendo sempre conto del fattore economico che non dovrà incidere sul bilancio finale del club.

Il mandato di Giuntoli è stato dato direttamente da Elkann. L’ex ds del Napoli si conferma, dunque, come perno principale dell’area tecnica Juventus. Ed è a lavoro per liberarsi di Allegri, visto che ha già un accordo di massima per portare sulla panchina della Juventus Thiago Motta.

Oltre al cambio d’allenatore, è previsto anche l’arrivo in società di Stefano Stefanelli del Pisa e quello di Sbravati, oggi al Genoa. Quest’ultimo dovrebbe ricoprire un incarico nel settore giovanile bianconero. E’ considerato tra i più bravi nel ruolo di scouting ed è pronto a collaborare con Scaglia che verrà confermato.

Sono queste, dunque, alcune delle novità per la prossima stagione e che riguardano i nuovi uomini di Giuntoli che, rispetto all’anno scorso, avrà ampi poteri sulle scelte di mercato visto che c’è tanto da fare sia in entrata che in uscita.

Impostazioni privacy