Juventus: ritorno dalla squalifica, scenderà subito in campo

Il ritorno di Paul Pogba, scenderà subito in campo secondo quanto annunciato dal suo agente, che tocca il tema della squalifica che lo riguarda.

Allontanato dal mondo del calcio e dello sport, secondo quella che fu la sentenza sul doping per il centrocampista francese, il suo incubo sembra essere verso la fine, considerando il ritorno in campo che arriverà già domani.

Paul Pogba torna in campo dopo la squalifica
Paul Pogba – tShot (La Presse)

Il processo vedrà ancora protagonista Pogba, che continua a definirsi innocente in merito a quanto dichiarato invece dal Tribunale Nazionale antidoping, coi legali del francese che avevano ottenuto uno slittamento dell’udienza non più il 18 gennaio, ma dopo il 15 gennaio. Sarà pronto Pogba, a tornare in campo, dimenticando così per sempre la squalifica che lo riguarda. 

Juventus: Pogba in campo subito, ecco quando torna

Sono stati mesi difficili per Pogba e per Fagioli, coinvolti entrambi e per motivi diversi, nella squalifica che ha tolto alla Juventus due dei potenziali titolari del centrocampo di Massimiliano Allegri.

Ma adesso, secondo quanto riferito dal suo agente, le cose sembrano cambiate almeno per quanto riguarda la condizione fisica di Pogba. Non è da dimenticare che il francese, prima della squalifica per doping, soffriva di diversi problemi fisici che, ad oggi, sembra aver messo da parte.

Secondo quanto annunciato in un’intervista, da parte del suo agente Rafaela Pimenta, Paul Pogba tornerà in campo subito, qualora dovesse essere tolta la squalifica sul doping. Perché, lo stesso calciatore sarebbe così pronto, fisicamente, da poter giocare anche tutti i novanta minuti di un match con la Juventus. La rivelazione, con fiducia sul processo, è arrivata appunto dall’agente di Pogba.

Le parole dell’agente di Pogba sul ritorno dalla squalifica

Ai microfoni di Cronache di Spogliatoio, ha parlato l’agente di Paul Pogba, Rafaela Pimenta. Ecco le sue parole in merito al ritorno in campo con la Juventus dalla squalifica di Pogba: “Se si potesse tornare domani dalla squalifica, lui sarebbe già in campo. Si sta allenando perché sa che deve farsi trovare pronto da un momento all’altro. Se dovesse giocare già domani, potrebbe già essere pronto per la partita. Mentalmente e fisicamente è un campione, non è un momento facile per lui e lo deve superare. Può farlo benissimo, uno come lui va avanti in maniera responsabile. È lui il primo a dirmi che si deve allenare, non vuole distrazioni, non vede l’ora di tornare a disposizione e dimenticare per sempre quanto accaduto”.

Paul Pogba si tiene in forma nonostante la squalifica
Paul Pogba squalifica – tShot (La Presse)

Quando torna Pogba? Le ultime sul possibile ritorno

Potrebbe tornare prima del previsto, qualora dovesse essere cancellata la sentenza dopo l’esame sostenuto dopo Udinese-Juventus del 20 agosto 2023. Spera di veder finito il suo incubo Pogba, in una nuova sentenza che possa cancellare la sospensione fissata l’11 settembre nei suoi riguardi. Pogba potrebbe tornare a giocare o nei mesi finali del 2024, oppure entro l’inizio del 2025.

quando torna Paul Pogba dalla squalifica
Pogba – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy