Juventus, seconda beffa dopo gennaio: blitz e addio in estate

A gennaio la prima beffa, è in arrivo la seconda: nuovo clamoroso colpo di scena per il calciomercato della Juventus.

Mancano una manciata di settimane e la sessione estiva riaprirà finalmente i battenti per la gioia di milioni di tifosi. In primis per quelli della Juventus che attendono con ansia la rivoluzione ormai annunciata da tempo dalla società.

Beffata ancora: i tifosi della Juve non ci credono
Delusione Juve: sfuma un altro grande colpo (LaPresse) – Tshot.it

Tutto è già partito dall’esonero, assai discusso, di Massimiliano Allegri. Non vi era alcun dubbio che il tecnico bianconero sarebbe stato messo da parte in favore di qualcuno in grado di aprire un nuovo ciclo vincente. In tal senso, il nome di Thiago Motta rimane sempre quello più caldo. Ma le modalità del divorzio e le polemiche che ne sono scaturite hanno scontentato gran parte della tifoseria.

Nella doppia avventura a Torino Allegri ha comunque conquistato 12 trofei, in 8 anni complessivi: l’ultimo successo, la 15esima Coppa Italia della storia bianconera. Un amore chiusosi nel peggiore dei modi, è quindi tempo di voltare pagina. E Cristiano Giuntoli, uno dei personaggi nel mirino dello stesso Allegri, vuole farlo concentrandosi sugli innesti da portare il prima possibile in quel di Torino, per consegnare a Motta una squadra al completo già in vista del ritiro estivo. Le criticità, nella rosa attuale, non mancano.

Andrà ricercato un nuovo terzino sinistro visto il sicuro addio di Alex Sandro mentre a centrocampo non sarà affatto facile rimpiazzare un leader carismatico come Adrien Rabiot, in scadenza il prossimo 30 giugno. Ma è un’altra la situazione che si sta aprendo e che potrebbe far piangere i tifosi della Juventus: si guarda in attacco dove già Federico Chiesa parrebbe destinato a fare le valigie visto il mancato rinnovo.

Juve, nuovo schiaffo: sfuma un altro affare

Ma al di là del figlio d’arte c’è un’opzione che i bianconeri caldeggiano da tempo e che potrebbe clamorosamente sfumare: c’è un club che già a gennaio ha fatto piangere lacrime amare alla dirigenza juventina ed è pronto a ripetersi.

Beffata ancora: i tifosi della Juve non ci credono
Seconda beffa dopo gennaio: Juve gelata (LaPresse) – Tshot.it

Secondo quanto viene riferito dal quotidiano britannico ‘Mirror’, il Borussia Dortmund si sarebbe inserito nella corsa a Mason Greenwood affiancando – e pronto a superare – Napoli, Atletico Madrid e soprattutto Juventus. Già a gennaio i gialloneri hanno scippato alla società torinese Jadon Sancho, uno dei grandi sogni di mercato di Giuntoli.

E adesso la storia è pronta a ripetersi con Greenwood – che il Getafe vorrebbe trattenere per un altro anno in prestito visto l’ottimo rendimento – destinato ad arricchire le casse del Manchester United. In scadenza nell’estate 2025, Greenwood quest’anno tra Liga e coppe ha collezionato 35 presenze con 10 gol e 6 assist. E ora il Borussia Dortmund può portarlo nel calcio tedesco, con buona pace della Juve.

Impostazioni privacy