La Ferrari ci ripensa su Sainz, a pagare è Leclerc

Il Mondiale di Formula 1 è iniziato con una nuova stagione e con la notizia che a fine anno Carlos Sainz dirà addio per fare spazio all’arrivo di Lewis Hamilton al suo posto.

Quattro le gare che sono state corse fino a questo momento e già tanti possibili cambiamenti rispetto a quello che si era visto all’andata. Perché adesso ci sono delle nuove notizie che riguardano quello che può accadere con il passare delle settimane fino al termine della stagione. La Ferrari ha annunciato l’addio di Sainz e l’ingaggio di Hamilton per il 2025 con la conferma di Leclerc in scuderia rossa, ma occhio a quello che può succedere proprio in virtù di ciò che si sta vedendo in queste prime gare.

Ferrari ha deciso su Leclerc Sainz
Ferrari tra Sainz e Leclerc: la decisione della Rossa (Ansa) – Tshot.it

Una decisione arrivata vista l’età dei due piloti attuali della rossa (29 anni lo spagnolo e 24 il monegasco) e quasi nient’altro fondamentalmente. Perché la classifica della scorsa stagione ha visto Leclerc e Sainz arrivare solo a 6 punti di distanza col primo avanti, ma senza aver mai vinto una gara a differenza proprio di quello che è accaduto allo spagnolo che solo 1 volta è riuscito a salire in cima a tutto al podio. Ora però ci sono delle novità importanti riguardo quella che è l’attuale situazione tra Sainz e Leclerc in Ferrari con qualcosa che può cambiare nella scuderia.

Ferrari, cambia tutto tra Sainz e Leclerc

Ribaltone in casa Ferrari tra Sainz e Leclerc? Possibile cambio di decisione da parte della scuderia rossa rispetto a quello che si è visto a inizio stagione.

La Ferrari pensa al futuro
Cambiano i piani della Ferrari per il futuro (TShot – Ansa)

Come era già chiaro da tempo è considerato Leclerc il pilota numero uno della Ferrari e Sainz il secondo, ma occhio a quello che può accadere ora visti gli indizi che sono arrivati in modo palese nelle prime gare. Terzo posto per Leclerc e quarto per Sainz in classifica formula 1 con i due separati solo da 4 punti, nonostante Carlos abbia saltato una gara in Arabia Saudita perché operato di appendicite.

I segnali però sono arrivati perché Sainz ha già vinto una gara e fatto 3 podi ( in 3 gare, una saltata) rispetto i 2 soli podi di Leclerc in 4 gare che sono state corse da inizio stagione. Gli indizi però sono arrivati quando il team radio Ferrari nelle ultime due gare ha dato la comunicazione a Leclerc di lasciar passare Sainz visto che in questo momento della stagione ha un passo migliore del suo compagno di scuderia. Occhio a sorprese in vista delle prossime settimane.

Impostazioni privacy