La Ferrari pensa già al dopo Hamilton: la scelta è fatta

Una decione inaspettata per la Ferrari che già programma il post Hamilton: i tifosi della ‘Rossa’ non riescono a crederci.

I progressi registrati con la SF-24 sembrano sotto gli occhi di tutti: ma per il momento non sembrano abbastanza per scalfire il dominio Red Bull. Si è ricominciato come lo scorso anno, con un Verstappen irresistibile e favorito per la conquista del suo personalissimo quarto mondiale piloti.

Decisione presa: ecco il post Hamilton in Ferrari
Via Hamilton: ecco l’erede in Ferrari (LaPresse) – Tshot.it

L’attenzione è stata fino a questo momento tutta sulla Scuderia di Milton Keynes, protagonista – in negativo – anche lontano dalla pista. L’ormai noto caso Horner e le tensioni con Jos Verstappen sono all’ordine del giorno. Un caos calmo che non ha influito sulla voglia di vincere di Max e della stessa Red Bull.

Parallelamente in casa Ferrari si guarda ad un promettente presente ma soprattutto ad un elettrizzante futuro. Futuro che, come si sa ormai sin dall’annuncio dello scorso febbraio, vedrà Lewis Hamilton guidare la ‘Rossa’ a partire dal 2025.

Un’accoppiata eccezionale quella che verrà composta con il monegasco Leclerc, pilota su cui la Ferrari intende puntare ancora tantissimo. Il 39enne di Steveneage si è detto emozionato all’idea di approdare nella Scuderia con più storia e tradizione della Formula 1.

Un scelta, dopo i sette titoli mondiali vinti (uno in McLaren e ben sei in Mercedes) che ha fatto storcere il naso di molti. Decisione che lo stesso Team Principal Frederic Vasseur ha portato avanti con grande convinzione. Nonostante ciò, però, in casa Ferrari sembra essere arrivata una decisione a dir poco clamorosa per il futuro: è stato già definito il post Hamilton.

Clamoroso Ferrari: l’erede di Hamilton è una sorpresa

In molti sono assai scettici sulle possibilità che il 39enne inglese possa incidere positivamente nei prossimi anni alla guida della Ferrari. È evidente, come accade un po’ per tutti i piloti, che il rendimento di Hamilton sia calato negli ultimi anni.

Decisione presa: ecco il post Hamilton in Ferrari
Ferrari, l’erede di Hamilton è già scelto (LaPresse) – Tshot.it

Per questo motivo in Ferrari hanno già pronto una sorpresa per il futuro post Lewis. E questa sorpresa di chiama Oliver Bearman, prodigio 18enne che ha fatto il suo esordio assoluto in Formula 1 nel Gran Premio di Arabia Saudita. Chiamato in fretta e furia per rimpiazzare Sainz, operato d’appendicite, l’inglese ha mostrato delle doti fuori dal comune.

Undicesimo dopo il Q3, Bearman ha chiuso al settimo posto addirittura davanti alla Mercedes dello stesso Hamilton. A Jeddah i complimenti e l’abbraccio da parte del sette volte campione del mondo sembrano già un’investitura, con la Ferrari che parrebbe aver scelto proprio il suo gioiellino per rimpiazzare il pilota della Mercedes.

Un discorso evidentemente prematuro, visto che Hamilton approderà in Ferrari a inizio 2025 e vi resterà per qualche anno. Ma la programmazione di una grande Scuderia come quella di Maranello non può non guardare lontano. Soprattutto se davanti c’è un talento cristallino come quello di Oliver Bearman.

Impostazioni privacy