La Juve volta pagina, ecco l’allenatore del prossimo anno: annuncio ufficiale

Nel mondo Juventus continua a tenere banco il delicato tema riguardante il futuro di mister Massimiliano Allegri: arriva il nuovo verdetto.

Finora il cammino della Juventus in campionato è stato abbastanza positivo nel complesso. Il calo delle ultime settimane era preventivabile, visto che la ‘Vecchia Signora’ è andata decisamente oltre le aspettative. E buona parte del merito in tal senso spetta sicuramente a mister Massimiliano Allegri, il quale si è reso protagonista in positivo di un’ottima gestione del gruppo bianconero.

Arriva il nuovo annuncio su Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri e il futuro alla Juventus: nuovo annuncio (ANSA) – Tshot.it

Questo, però, non significa che proseguire il matrimonio con il tecnico di Livorno sarebbe necessariamente la scelta migliore da prendere. I recenti risultati negativi del team torinese hanno riacceso le polemiche nei confronti di Allegri. L’allenatore ex Milan, infatti, ha commesso degli errori.

E le prestazioni della squadra, inevitabilmente, ne hanno risentito. Non a caso diversi tifosi della Juventus sono convinti che il club di Exor, per alzare ulteriormente l’asticella, dovrebbe rimpiazzare il trainer bianconero con un profilo differente, magari Antonio Conte o il sorprendente Thiago Motta.

La filosofia del ‘corto muso’ dà la netta impressione di non permettere alla Juventus di tornare a lottare al vertice sia in Italia che in Europa. Allegri, dal canto suo, preferisce restare giustamente concentrato sugli impegni di campo. Durante la conferenza stampa pre Napoli-Juventus ha sottolineato come lui e la società non abbiano ancora trattato il delicato argomento in questione.

Parallelamente sono giunte le parole del suo agente Giovanni Branchini in un’intervista a ‘Radio Deejay’: “Se Allegri resta alla Juventus? Penso di sì, perché no. Gli addii sono sempre possibili nel calcio, vedremo poi quali saranno le idee della Juve“. Frasi che non lasciano a tante interpretazioni. Ricordiamo che la scadenza del contratto di Allegri è prevista per il 30 giugno del 2025 e si dice che il rapporto col Football Director Cristiano Giuntoli non sia idilliaco.

Massimo Mauro non ha dubbi: “Allegri è l’uomo giusto per la Juventus”

Il dirigente ex Napoli sarà chiamata a prendere una decisione importante al termine dell’annata sportiva in corso, ossia prolungare il termine dell’accordo scritto di Allegri e andare avanti insieme a lui oppure cambiare la guida tecnica per intraprendere un nuovo percorso.

Arriva il nuovo annuncio su Massimiliano Allegri
Allegri deve restare alla Juventus: Mauro lo dice chiaramente (ANSA) – Tshot.it

Massimo Mauro ha le idee chiare. L’ex Juve è intervenuto ai microfoni di ‘Rai Radio 1’ rilasciando un’opinione piuttosto netta sull’allenatore bianconero: “Ha fatto un buonissimo lavoro, soprattutto considerando il periodo che ha vissuto la Juventus. Le difficoltà non avevano nulla a che vedere con il campo. Allegri è l’uomo giusto“.

Insomma, chiaro il pensiero di Mauro, che ritiene come il club di Exor non debba separarsi dal proprio condottiero. Ma non è affatto da escludere che le parti in causa si dicano addio nei mesi a venire. Dipenderà anche dalle possibilità che verranno a crearsi sul fronte sostituto. Non rimane che aspettare pazientemente ulteriori sviluppi.

Impostazioni privacy