La penalizzazione è arrivata: ora la classifica è completamente stravolta

Arriva la sentenza sulla penalizzazione: la classifica ora è completamente stravolta dopo i nuovi punti sottratti al club per le note vicende.

La situazione si fa sempre più complicata per il club che vede una nuova penalizzazione a proprio carico. Come la Juventus l’anno scorso, in cui si fa un continuo conto con i punti di penalità che sono in divenire settimana dopo settimana. Segno di come con la giustizia sportiva non si scherzi, specialmente in tema di Fair Play Finanziario. I bianconeri sembrano aver risolto i propri problemi derivanti al caso plusvalenze e alla manovra stipendi.

Classifica completamente stravolta dopo la penalizzazione
Cambia tutto, classifica stravolta – (ANSA) – tshot.it

Ci sono ancora strascichi inerenti alla costruzione della squadra con i pochi introiti derivati alla mancata qualificazione alle coppe in questa stagione, ma per il resto la penalizzazione sembra essere un lontano ricordo. In questa stagione a dover fare i conti con problemi di questo genere è toccato alla Premier League. In Inghilterra sono diversi i casi sotto la lente d’ingrandimento a causa delle violazioni al Fair Play Finanziario. Il caso più spinoso riguarda sicuramente l’Everton ma non è l’unico. Anche il Nottingham Forrest è stato già penalizzato e al vaglio degli inquirenti ci sono almeno altre tre o quattro squadre finite sotto osservazione, tra cui anche alcune big.

La penalizzazione è arrivata, classifica di nuovo stravolta

Una stagione, dicevamo, da dimenticare per l’Everton che si era vista togliere dieci punti poi ricalcolati. Adesso sono 6 ma sembra che non sia finita qui, per altre inadempienze commesse al periodo successivo a quello già esaminato.

La penalizzazione è arrivata, classifica stravolta
Everton, arriva una nuova penalizzazione – (ANSA) – tshot.it

I Toffees, infatti, dovranno fare a meno di ulteriori due punti per il mancato rispetto delle regole di redditività e sostenibilità della Premier League. Dunque il totale della penalizzazione sale così a 8 punti e potrebbe anche non essere ancora finita qui. La squadra di Sean Dyche scende da 29 a 27 punti, piazzandosi ora al sedicesimo posto in classifica a +2 sulla zona retrocessione, sempre che non ci siano presto altre brutte sorprese.

Un’annata sciagurata per l’Everton che senza penalizzazione sarebbe a contendersi i posti di centro classifica, con un cammino tranquillo che l’avrebbe condotta ad una facile salvezza. Non sarà così e bisognerà lottare fino alla fine a causa di questa incresciosa situazione. Come detto, però, la squadra di Liverpool è in buona compagnia e già il Nottingham sta scontando le proprie colpe, con buona pace per i Toffees che vedono una diretta concorrenza dover fare i conti a sua volta con una penalizzazione.

Impostazioni privacy