La salvezza non basta: Cannavaro resta in Serie A, ma allenerà altrove

Sono ore di riflessione in casa Udinese, sulla posizione di Fabio Cannavaro e del suo staff.

La salvezza potrebbe non bastare al club friulano che, secondo quando riferisce Sky Sport attraverso la notizia riportata dal collega esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, starebbe pensando se continuare o meno con il tecnico napoletano.

Cannavaro può lasciare l'Udinese, futuro a sorpresa
Cannavaro Udinese – tShot (La Presse)

Il Pallone d’Oro 2006 e campione del Mondo con l’Italia potrebbe ritrovarsi in una situazione particolare perché il suo contratto ha la scadenza fissata al 30 giugno 2024 e quando finalmente sembrava essere arrivato un club pronto a dargli fiducia, la permanenza non è poi così certa all’Udinese, club che vuole evitare nella prossima stagione di vivere un’altra annata da “quasi” retrocessa. Non per colpa di Cannavaro, ovviamente, ma con la voglia di ambire ad un allenatore con maggiori esperienze sul proprio curriculum, a quanto pare.

Udinese, Cannavaro può essere esonerato: la notizia in mattinata

Nel corso di questa mattina sarebbero venute fuori delle valutazioni sul futuro di Fabio Cannavaro all’Udinese. Non per l’operato nelle ultime giornate, impeccabile, ma per la possibilità di andare verso un’altra soluzione in panchina, a partire dalla stagione 2024/2025. Dall’estate, senza prolungare un contratto che Fabio Cannavaro potrebbe avere prolungando di un anno, con opzione per il secondo.

Si prende tempo la società di Pozzo, in attesa di capire cosa ne sarà del futuro, attraverso quella che è pure la nuova dirigenza friulana.

Fabio Cannavaro potrebbe lasciare l’Udinese, svincolandosi assieme a tutto il suo staff, ma con la possibilità di continuare ad allenare in Serie A. Diverse opzioni per lui, ad alti livelli, dopo quanto agguantato nella salvezza ottenuta negli scontri diretti nelle ultime giornate di campionato.

Cannavaro via dall’Udinese: ma può restare in Serie A

Può dire addio all’Udinese, con la decisione di non proseguire insieme, mentre il club bianconero andrebbe poi verso una scelta differente e con un tecnico con maggiore esperienza rispetto a Fabio Cannavaro. Ma in Serie A, per quanto fatto dai fratelli Cannavaro e dall’intero staff, l’allenatore che avrebbe tanto voluto maggiori occasioni in Italia, potrebbe restare in ogni caso in Serie A, considerando le diverse panchine che si liberano.

Fabio Cannavaro può lasciare l'Udinese e restare in Serie A
Fabio Cannavaro Serie A – tShot (La Presse)

Ultime su Cannavaro: la possibile destinazione in Serie A

Ci sono diverse panchine che si liberano in Serie A e di fronte al possibile addio all’Udinese, Cannavaro resterebbe comunque nello stesso campionato. Su di lui spunta l’interesse del Cagliari per il post-Ranieri, così come il Monza che perderà Raffaele Palladino. Occhio anche al Torino che, dopo Juric, potrebbe puntare su un giovane allenatore che, in poco tempo, ha mostrato buone idee in Friuli.

Fabio Cannavaro può lasciare l'Udinese
Fabio Cannavaro Udinese – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy