L’agente chiama Giuntoli: “Ok a un biennale”

L’agente del calciatore sta lavorando per portare il suo assistito in un top club, l’obiettivo principale è accasarlo alla Juventus.

La Juventus aspetta, con ansia, il mercato invernale di gennaio. L’obiettivo, ovviamente, è quello di portare almeno un centrocampista che serve come il pane a mister Massimiliano Allegri. Il primo nome porta a quello di Kalvin Phillips in uscita dal Manchester City. Nonostante la stagione non sia affatto terminare si sta pensando alla prossima.

Felipe Anderson pronto al passaggio in bianconero
Giuntoli pronto ad accogliere il calciatore in bianconero – Tshot.it (Foto LaPresse)

Non è da escludere che nelle prossime settimane possa arrivare una telefonata importante al direttore sportivo dei bianconeri, Cristiano Giuntoli. In particolar modo da parte dell’agente di Felipe Anderson. Il brasiliano andrà in scadenza di contratto il prossimo anno ed è alla ricerca di un nuovo club che possa garantirgli un ruolo da protagonista e da titolare.

Juventus, idea Felipe Anderson a parametro zero dalla Lazio

Nonostante la carta di identità parli forte e chiaro per il calciatore (pronto a compiere 31 anni ad aprile), il nativo di Brasilia intende cambiare aria. Lasciare, quindi, la Lazio per continuare la sua avventura calcistica in Serie A. Come annunciato in precedenza il suo accordo scadrà il 30 giugno del 2024. Fino a questo momento non sono in programma incontri con la dirigenza e con il presidente Claudio Lotito per un possibile rinnovo. Ed è per questo motivo che il suo agente sta valutando tutte le possibili possibilità.

Felipe Anderson pronto al passaggio in bianconero
Felipe Anderson alla Juventus la prossima estate? Tshot.it (Foto LaPresse)

L’obiettivo del procuratore è quello di portarlo in una grande squadra. La stessa che possa giocare la prossima edizione della Champions League. Un obiettivo concreto, almeno questo, quello dei bianconeri che vogliono ritornare in Europa. Il ds Giuntoli potrebbe seriamente valutare questa possibilità per prendere il calciatore, a parametro zero, in vista della prossima stagione. In questo caso si dovrebbe “preoccupare” solamente del suo ingaggio.

Attualmente il fantasista brasiliano percepisce una cifra che si avvicina intorno agli 800mila euro. Non solo: il ds potrebbe offrirgli anche un accordo di due anni con ulteriore opzione per quelli successivi. Nel frattempo, però, i biancocelesti faranno di tutto per fargli cambiare idea e fargli firmare il rinnovo nelle prossime settimane. Anche se, a questo punto, non è nemmeno da escludere l’ipotesi che potrebbe portarlo lontano dalla Serie A e dall’Europa, con il possibile inserimento di qualche club dell’Arabia Saudita.

Impostazioni privacy