L’allenatore porta il bomber: Milan, così cambia tutto

Schiarita in casa Milan nella scelta del nuovo tecnico: così arriverà anche un grande attaccante a Milanello

Dopo un inizio decisamente altalenante che ha compromesso il cammino in Champions League, competizione già salutata dagli uomini di Stefano Pioli, il Milan è tornato a correre. I rossoneri sono reduci da un filotto di risultati positivi che ha mosso la classifica e blindato, per il momento, la qualificazione alla prossima Champions.

Bomber col nuovo allenatore: svolta Milan
Nuovo allenatore, c’è anche il bomber: annuncio Milan (LaPresse) – Tshot.it

Ci sarà da sudare da qui a fine stagione, però, nella speranza di rientrare nella lotta Scudetto: Inter e Juventus, in questo momento, hanno dimostrato di avere qualcosa in più. Ed è proprio per tale ragione che il ‘Diavolo’, ed il suo patron Gerry Cardinale in primis, ha voglia di tornare protagonista anche in sede di calciomercato.

È accaduto la scorsa estate quando con oltre undici acquisti il club di Via Aldo Rossi ha di fatto rivoluzionato la rosa di Stefano Pioli: cambiamenti, forse troppi e tutti insieme, che hanno creato non pochi problemi all’allenatore emiliano. E proprio Pioli, verosimilmente, da giugno non sarà più l’allenatore del Milan.

Niente di ufficiale, visto che il contratto del tecnico che ha portato l’ultimo Scudetto della storia rossonera a Milanello scadrà il 30 giugno 2025. Ma il sentore, decisamente forte, è che si vada spediti verso una rivoluzione tecnica profonda.

La caccia al nuovo allenatore andrà di pari passo con quella a un centravanti di spessore, che possa ereditare la 9 che Olivier Giroud (in scadenza) dovrebbe lasciare vacante a fine stagione. Ed è arrivato nelle ultime ore l’annuncio che tutti i tifosi aspettavano: il prossimo allenatore porterà con sè in rossonero un grandissimo attaccante.

Tecnico e nuovo bomber: “Milan,  nuovo ciclo”

Chi si è sbilanciato in tal senso è stato il giornalista ed esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio: a ‘Sky Sport’ ha parlato del prossimo allenatore del Milan e di come questa scelta influirà sulla scelta del nuovo bomber rossonero. Fino ad ora il Milan non ha contattato Conte, vedo uno scenario diverso”.

Bomber col nuovo allenatore: svolta Milan
Nuovo ciclo Milan: con l’allenatore arriva il nuovo centravanti (LaPresse) – Tshot.it

Di Marzio ha rotto gli indugi sostenendo come possa invece essere Thiago Motta la nuova guida tecnica dei rossoneri: “Penso più ad uno come lui, per aprire un nuovo ciclo. Con lui potrebbe arrivare Zirkzee, con Pioli si va verso la natura conclusione del ciclo”.

Il giornalista ha poi rivelato un dettaglio che potrebbe essere decisivo anche per la doppia firma in rossonero: “Thiago Motta avrebbe detto a Zirkzee: “Se vado via, non ti preoccupare tu vieni con me”. Non ero presente ovviamente, ma sono cose che mi hanno raccontato”.

Impostazioni privacy