L’annuncio che nessuno aspettava: Berrettini, svolta improvvisa

Cambia tutto per Matteo Berrettini: dopo le tensioni e le polemiche degli ultimi mesi, arriva un annuncio clamoroso.

Nel mondo del tennis, o più in generale nella vita, cambiare idea è lecito. Soprattutto se i fatti dimostrano non ti danno ragione. A pochi giorni da una nuova clamorosa polemica che ha travolto Matteo Berrettini, ex numero uno del tennis italiano, arriva un annuncio incredibile che cambia tutto per il tennista romano.

Novità Berrettini, colpo di scena
Novità incredibile per Berrettini: cambia tutto (Ansa) – Tshot.it

La vittoria della Coppa Davis da parte dell’Italia, la seconda, a distanza di 47 anni da quella trionfale dei Quattro Moschettieri capitanati da Nicola Pietrangeli, ha generato non solo una nuova ondata di passione per questo sport, ma anche una serie di polemiche di cui in molti avrebbero fatto a meno.

Dagli attacchi del presidente Binaghi a Malagò alle frecciatine di Bertolucci e Barazzutti contro la stessa federazione, di momenti di tensione non ne sono mancati. Le critiche che i tifosi sembrano però aver digerito meno sono quelle di una leggenda vivente come Pietrangeli nei confronti dei nostri eroi dell’attualità, in particolare Sinner e Berrettini, finiti troppo spesso nel mirino di quello che è stato, senza ombra di dubbio, uno dei più grandi tennisti italiani della storia, se non il più grande.

Pietrangeli contro Berrettini: prima l’attacco, poi il dietrofront

Se in passato non è stato particolarmente tenero con Sinner, affermando che potrà anche diventare numero uno al mondo, ma che per essere paragonato a lui dovrà vincere almeno i suoi stessi tornei, in questi giorni Pietrangeli è finito nell’occhio del ciclone per un comportamento non proprio elegante nei confronti di Berrettini.

Pietrangeli accusa Berrettini
Pietrangeli cambia idea: dietrofront su Berrettini (Ansa) – Tshot.it

Durante i SuperTennis Award, evento in cui sono stati premiati i migliori protagonisti del mondo del tennis italiano, arrivato sul palco per celebrare la vittoria della Davis a Malaga, l’ex capitano Pietrangeli si è infatti rivolto proprio a Berrettini con un secco: “Ma cosa ci fai tu qui?“. Come a voler dire “con questa vittoria non c’entri nulla”.

Più che una frecciata, una vera e propria gaffe che ha portato lo stesso Pietrangeli a fare un mezzo passo indietro in occasione della consegna del Premio Internazionale Euro Mediterraneo a Roma. Dopo aver chiarito che non è invidioso né di Sinner, né di Berrettini, e che non si reputa migliore di loro, l’ex campione italiano ha aggiunto: “Sinner è un fenomeno, non posso avercela con lui, né con Berrettini che ha battuto un mio record dopo 61 anni“.

Anche in questo caso una piccola frecciata non se l’è però lasciata mancare, rivolta più che altro non tanto ai due giocatori, quanto a un mondo del tennis oggi molto più ‘generoso’ di quanto non fosse ai suoi tempi: “Quando sono arrivato in semifinale di Wimbledon io, mi hanno dato 20 sterline. Oggi invece è proprio un bel mestiere“. E su questo dargli torto è francamente impossibile.

Impostazioni privacy